15 persone si sono già unite alla chat del sospetto Payton Gendron

15 persone si sono già unite alla chat del sospetto Payton Gendron

15 persone si sono già unite alla chat del sospetto Payton Gendron

Quindici persone hanno accettato l’invito del dichiarato suprematista bianco Payton Gendron in una chat room privata – chiamata in modo agghiacciante “Happening: This is not a drill” – dove avrebbe trascorso mesi a pianificare meticolosamente il suo attacco a Buffalo che ha ucciso 10 persone.

Il diciottenne ha invitato le persone sull’app Discord 30 minuti prima del massacro, ha riferito la CNN.

La chat includeva mesi di post scritti da un autore che si identificava come Gendron, descrivendo le sue opinioni contorte e delineando come aveva esplorato i Tops Friendly Markets in un piano folle per uccidere il maggior numero possibile di neri.

Una persona a conoscenza dell’indagine interna di Discord ha detto alla rete che gli invitati – e altri con cui potrebbero aver condiviso l’accesso – sarebbero stati in grado di visualizzare i suoi post prima del massacro.

Il Washington Post ha riferito che 15 persone avevano accettato l’invito, citando una persona a conoscenza della sonda della piattaforma di messaggistica.

Una copia dell’invito esaminato dal giornale affermava che gli utenti accettati potevano anche visualizzare un flusso video della sparatoria tramite un collegamento a un account su Twitch, un servizio di streaming video in cui Gendron avrebbe trasmesso il video del suo attacco.

Read:  Il sindaco Adams cerca di reclutare leader del business per aiutare a combattere l'ondata di criminalità

Non è chiaro se Discord possa determinare esattamente cosa hanno fatto i 15 utenti dopo aver accettato l’invito, ha detto la fonte al giornale.

Sospetto di sparatorie al supermercato di Buffalo Payton Gendron
Il sospetto di aver sparato al supermercato di Buffalo Payton Gendron ha utilizzato una chat room privata di Discord come diario online di mesi.
James Keivom
Le persone rendono omaggio a un memoriale improvvisato vicino alla scena della sparatoria di sabato in un supermercato, a Buffalo, giovedì
Le persone rendono omaggio a un memoriale improvvisato vicino alla scena della sparatoria di sabato in un supermercato a Buffalo giovedì.
Foto di AP/Matt Rourke

I funzionari di Discord stanno indagando sulla rete di Gendron sull’app per determinare se ha agito da solo o è stato supportato dalle sue connessioni online, ha detto all’outlet una persona a conoscenza dell’indagine in condizione di anonimato.

Un rappresentante di Discord ha rifiutato di commentare il documento sugli invitati e ha fatto riferimento a una dichiarazione di mercoledì in cui si affermava che la società stava assistendo le forze dell’ordine.

Le migliori riprese di Friendly Markets
Apparentemente Gendron ha esplorato i Tops Friendly Markets con un piano folle per uccidere il maggior numero possibile di neri.
Foto di AP/Matt Rourke

“L’odio non ha posto su Discord e ci impegniamo a combattere la violenza e l’estremismo”, ha detto il portavoce al Washington Post.

Un rappresentante di Discord ha anche detto alla CNN: “Quello che sappiamo in questo momento è che il sospetto ha creato un server privato solo su invito per fungere da registro personale della chat.

“Circa 30 minuti prima dell’attacco, tuttavia, un piccolo gruppo di persone è stato invitato e si è unito al server. Prima di allora, i nostri registri indicano che nessun’altra persona ha visto il registro della chat del diario in questo server privato”, ha aggiunto il portavoce.

Read:  I bambini sotto i 5 anni potrebbero ricevere il vaccino COVID a giugno: Dr. Ashish Jha
Sospetto di sparatorie al supermercato di Buffalo Payton Gendron
Gendron è accusato di aver sparato a 13 persone in totale durante la sua furia.
BigDawg tramite REUTERS

Migliaia di voci nella chat ammontavano a un diario online lungo mesi, che è stato successivamente condiviso più ampiamente su 4Chan, una bacheca online che secondo Gendron ha favorito il suo estremismo razzista.

“Ogni volta che penso che forse non dovrei impegnarmi in un attacco, trascorro 5 min [on] /pol/, poi la mia motivazione ritorna”, ha scritto Gendron in una voce, riferendosi a una sezione politica di 4Chan.

Ha anche usato il diario per descrivere come ha pugnalato e decapitato un gatto selvatico nella sua casa a Conklin, New York, dopo di che ha pubblicato una foto della sua faccia macchiata di sangue.

Discordia
I funzionari di Discord stanno indagando sulla rete di Gendron sull’app per determinare se ha agito da solo o è stato supportato dalle sue connessioni online.
MARTIN BUREAU/AFP tramite Getty Images

Gendron si è dichiarato non colpevole di un conteggio di omicidio nella sparatoria mortale a Buffalo, una città a 200 miglia dalla sua piccola città natale, per lo più bianca.

È accusato di aver sparato a 13 persone in totale durante la sua furia, che ha trasmesso in live streaming su Twitch indossando equipaggiamento tattico in stile militare.

Read:  Il 'coperchio' atmosferico fatto per tuoni stridenti a New York

Giovedì, il giudice Craig Hannah lo ha rinviato in custodia cautelare e ha aggiornato l’udienza dopo che un gran giurì lo ha incriminato con l’accusa di omicidio.

Mark Talley tiene una foto di sua madre, Geraldine Talley, mentre i membri della famiglia delle vittime di sparatorie di massa del supermercato Buffalo si sono uniti al Rev. Al Sharpton e all'avvocato Benjamin Crump in una conferenza stampa presso la Antioch Baptist Church giovedì 19 maggio 2022 a Buffalo, NY
Mark Talley tiene una foto di sua madre, Geraldine Talley, mentre i membri della famiglia delle vittime di sparatorie di massa del supermercato di Buffalo si sono uniti al reverendo Al Sharpton e all’avvocato Benjamin Crump in una conferenza stampa presso la Antioch Baptist Church giovedì.
James Keivom

L’ufficio del procuratore distrettuale della contea di Erie ha rifiutato commenti in attesa di ulteriori azioni da parte del gran giurì, che potrebbero presentarsi sotto forma di accuse di estremismo domestico e crimini ispirati dall’odio.

Undici delle vittime erano nere mentre due erano bianche, hanno detto le autorità.

Mercoledì, il procuratore generale di New York Letitia James ha detto che il suo ufficio avrebbe indagato su Discord, Twitch, 4chan e altre piattaforme che l’assassino “ha usato per amplificare” la furia.

“Il mio ufficio sta avviando indagini sulle società di social media che l’assassino di Buffalo ha utilizzato per pianificare, promuovere e trasmettere il suo attacco terroristico”, ha detto detto su Twitter.

“Questo attacco terroristico ha rivelato la profondità e i pericoli di queste piattaforme che diffondono e promuovono l’odio senza conseguenze. Stiamo facendo tutto il possibile per fermare questo comportamento pericoloso ora e assicurarci che non si ripeta mai più”, ha aggiunto.