Aerei da combattimento MiG-29: perché gli Stati Uniti rifiutano i jet polacchi?

Aerei da combattimento MiG-29: perché gli Stati Uniti rifiutano i jet polacchi?

Aerei da combattimento MiG-29: perché gli Stati Uniti rifiutano i jet polacchi?

UNS il conflitto in Ucraina continua, i paesi di tutto il mondo stanno cercando di supportare l’esercito ucraino nella sua lotta contro le forze d’invasione russe. L’Ucraina ha un disperato bisogno di caccia e la Polonia ne ha diversi Aerei da combattimento MiG-29 sarebbe utile, ma è probabile che non funzionino per portarli all’esercito ucraino attraverso gli Stati Uniti.

Questo perché gli Stati Uniti hanno respinto una proposta della Polonia che vedrebbe i jet MiG-29 consegnati agli Stati Uniti e poi trasmessi all’Ucraina.

Perché l’Ucraina ha bisogno di caccia MiG-29?

La maggior parte dei piloti ucraini viene addestrata su aerei fabbricati dalla Russia, il che è un problema poiché quello è il paese contro cui stanno combattendo.

Read:  Rimborsi delle tasse IRS: dove puoi incassare i tuoi assegni di rimborso delle tasse?

Alcuni degli alleati dell’Ucraina hanno questi aerei, tuttavia, e la Polonia ha una flotta di 28 caccia MiG-29 che sarebbero disposti a donare alla causa ucraina.

Perché la Polonia vuole dare i suoi caccia MiG-29 all’Ucraina attraverso gli Stati Uniti?

Le autorità polacche, tuttavia, non vogliono semplicemente consegnare questi aerei direttamente all’Ucraina. Temono ritorsioni dalla Russia ed è per questo che si sono consultati con gli USA.

Il piano polacco li avrebbe visti “regalare” queste macchine agli Stati Uniti, che a loro volta le avrebbero date all’Ucraina.

Questo non è molto sottile, ovviamente, ma potrebbe essere più facile per i leader polacchi in senso diplomatico.

Read:  Benefici della previdenza sociale: come evitare errori e ottenere pagamenti completi?

Perché gli Stati Uniti hanno rifiutato l’offerta della Polonia di caccia MiG-29?

Tuttavia, gli Stati Uniti non sono convinti da questa idea della Polonia e del portavoce del Pentagono John Kirby ha spiegato perché.

“Continueremo a consultarci con la Polonia e gli altri nostri alleati della NATO su questo problema e sulle difficili sfide logistiche che presenta, ma non crediamo che la proposta della Polonia sia sostenibile”, ha affermato in una nota. “Semplicemente non ci è chiaro che ci sia una motivazione sostanziale per questo”.

Sembra, quindi, che l’Ucraina rimarrà per il momento senza questi caccia MiG-29.

Read:  La tutela di Amanda Bynes è stata revocata da un giudice