Aggiornamento sull’infortunio di Luka Doncic: i Mavericks confermano lo stiramento al polpaccio sinistro, nessun calendario per il ritorno

Aggiornamento sull'infortunio di Luka Doncic: i Mavericks confermano lo stiramento al polpaccio sinistro, nessun calendario per il ritorno

Aggiornamento sull’infortunio di Luka Doncic: i Mavericks confermano lo stiramento al polpaccio sinistro, nessun calendario per il ritorno

Tlui Dallas Maverick è entrato nell’ultima partita della stagione regolare contro i Speroni di Sant’Antonio con la speranza che se vincessero e abbinata ad una sconfitta da parte dei Golden State Warriors potessero salire al terzo posto nella classifica della Western Conference, non ce l’hanno fatta, e invece come quarto posto in classifica dovranno affrontare il Utah Jazz al primo turno dei playoff in una serie difficile senza la garanzia di avere, almeno per la prima partita con la loro stella, lo sloveno Luca Doncic.

Read:  Kevin Durant su Ben Simmons e James Harden: ci saranno "attacchi personali"

Doncic si è infortunato senza contatto nel terzo quarto della suddetta partita contro gli Spurs, a 2:24 minuti dalla fine, dopo essere saltato per effettuare un passaggio gli afferrò il polpaccio con un gesto evidente di grande dolore, dopo un time out, il carismatico giocatore non è rientrato in campo.

Diagnosi confermata: ceppo al polpaccio sinistro

Questo lunedì è stato confermato quanto già riportato da vari media in merito alla diagnosi della lesione di Doncic, ovvero a ceppo al polpaccio sinistroquesto secondo un report di Tim MacMahon di ESPN, tuttavia, la fonte che ha confermato la diagnosi, non ha osato confermare un tempo di recupero per lo sloveno.

Read:  La sconfitta al Crystal Palace condanna il Watford alla retrocessione

Di conseguenza, i Mavs non erano pronti a rivelare la disponibilità di Doncic per Gara 1 della serie contro i Jazz che si giocherà sabato prossimo al Centro American Airlines a Dallas, in Texas, alle 13:00 ET.

Tuttavia, martedì Dallas ha confermato lo stiramento al polpaccio sinistro con una risonanza magnetica e, sebbene la star dell’NBA abbia già iniziato il trattamento, “non c’è un calendario per il suo ritorno”.

Il tempo medio perso nella NBA per uno stiramento al polpaccio è di 16 giorni, ha detto su Twitter l’analista di infortuni Jeff Stotts, anche se il minimo è di tre giorni, che dipende dalla gravità di ciascun caso.

Read:  Eriksen: La resurrezione che ha sbalordito il mondo del calcio

Dallas non rinuncia alla speranza per Doncic

“Per qualche motivo, sento che sarà pronto per partire”, guarda Mavs Jalen Brunson disse. “Conoscendo il concorrente che è, sento che sarà pronto. È un peccato, ma un concorrente del genere non si può tenere a lungo”.

La presenza di Doncic è fondamentale per Dallas, perché senza di lui in campo i Mavs avevano un 8-9 record di stagione regolared, è andato 4-3 in casa e 4-6 come ospiti.