Alla nuova mamma è stato diagnosticato un cancro, quindi le infermiere hanno dovuto cercarlo su Google

Alla nuova mamma è stato diagnosticato un cancro, quindi le infermiere hanno dovuto cercarlo su Google

Alla nuova mamma è stato diagnosticato un cancro, quindi le infermiere hanno dovuto cercarlo su Google

Una giovane mamma sta lottando per la sua vita dopo che le è stato diagnosticato un cancro estremamente raro causato dalla gravidanza.

Darlene Lynch, 32 anni, ha accolto il suo primo figlio, Cillian, lo scorso dicembre prima di essere portata d’urgenza in ospedale 10 settimane dopo con una grave emorragia.

I medici hanno successivamente diagnosticato a Lynch un coriocarcinoma: un tumore canceroso a crescita rapida che si sviluppa da cellule che aiutano un embrione ad attaccarsi all’utero.

Quasi tutti i coriocarcinomi – a volte indicati come “cancro della gravidanza” – si formano nell’utero dopo la fecondazione di un ovulo da parte di uno spermatozoo, ma il cancro è così raro che colpisce solo una su 160.000 gravidanze e di cui si parla poco.

“Sentivo che fosse una diagnosi davvero isolante perché non riuscivo a trovare nulla al riguardo”, ha detto Lynch alla Caters News Agency venerdì. “Quando ero in reparto, parlavo con le infermiere e loro dicevano, ‘Non ne abbiamo mai sentito parlare prima, non ne abbiamo mai avuto casi prima’ e loro dicevano: ‘Avevamo per google.’ “

Read:  Melania Trump incolpa la "leadership" per la carenza di latte artificiale
Darlene Lynch, 32 anni, ha accolto il suo primo figlio, Cillian, lo scorso dicembre.  Meno di tre mesi dopo stava lottando per la vita dopo che le era stato diagnosticato un raro cancro causato dalla gravidanza.
Darlene Lynch, 32 anni, ha accolto il suo primo figlio, Cillian, lo scorso dicembre. Meno di tre mesi dopo, stava lottando per la sua vita dopo che le era stato diagnosticato un raro cancro causato dalla gravidanza.

Il cancro stava crescendo così rapidamente che si era già diffuso ai polmoni di Lynch quando le è stato diagnosticato, il che significa che è stata costretta a sottoporsi immediatamente alla chemioterapia.

Lynch, che risiede a Melbourne, in Australia, ha dichiarato: “Non ho avuto il tempo di pensarci. Sono andato in ospedale il lunedì e il venerdì ho avuto la diagnosi e il sabato ho iniziato il trattamento”.

Tuttavia, il partner di Lynch, Nigel Bermingham, 34 anni, è rimasto scosso dalla scioccante notizia del cancro e dalla prospettiva scoraggiante che la nuova mamma non sarebbe stata presente per crescere il figlio.

Read:  I manifestanti assaltano il telegiornale russo in diretta urlando "ferma la guerra!"
Il cancro stava crescendo così velocemente che si era già diffuso ai polmoni di Lynch, il che significa che è stata costretta immediatamente a sottoporsi a chemioterapia.
Il cancro stava crescendo così rapidamente che si era già diffuso ai polmoni di Lynch, il che significa che è stata costretta a sottoporsi immediatamente a chemioterapia.
Darlene Lynch / NOTIZIE CATERS

“Si sentiva abbastanza impotente in tutto questo, e quando stai guardando ed è una persona cara non sai cosa fare”, ha detto Lynch, lottando per trattenere le lacrime.

Tuttavia, dopo quasi due mesi di estenuante chemioterapia, Lynch ha recentemente ricevuto la notizia che i tumori si sono dimezzati in termini di dimensioni.

Inoltre, il cancro non si è diffuso oltre i polmoni, dando ai medici la speranza che la mamma possa sconfiggere la malattia.

  Il partner di Lynch, Nigel Bermingham, 34 anni, è rimasto scosso dalla diagnosi di shock e dalla prospettiva scoraggiante che la nuova mamma non sarebbe stata presente per crescere il figlio.
Il partner di Lynch, Nigel Bermingham, 34 anni, è rimasto scosso dalla diagnosi scioccante e dalla prospettiva scoraggiante che la nuova mamma non sarebbe stata presente per crescere il figlio.
Darlene Lynch / NOTIZIE CATERS

“Può viaggiare fino al cervello, il cervello è il posto successivo in cui va, ma sono stata abbastanza fortunata che non fosse ancora arrivato lì”, ha dichiarato la mamma di Melbourne.

Tuttavia, Lynch afferma che la diagnosi l’ha derubata di tempo prezioso con il suo neonato, spiegando: “È difficile essere una nuova mamma e come quel tempo le è stato portato via un po'”.

Read:  I casi di vaiolo delle scimmie nel Regno Unito salgono a 78

Ha aggiunto: “Avevo intenzione di far parte di gruppi di madri e portarlo a lezioni di nuoto, e non posso farlo perché c’è un alto rischio di infezione”.

Lynch è raffigurata con suo figlio appena nato, Cillian, prima della diagnosi di cancro.  Dice che estenuanti trattamenti chemioterapici l'hanno derubata dei suoi momenti preziosi con il suo bambino.
Lynch è raffigurata con suo figlio appena nato, Cillian, prima della diagnosi di cancro. Dice che estenuanti trattamenti chemioterapici l’hanno derubata dei suoi momenti preziosi con il suo bambino.
Darlene Lynch / NOTIZIE CATERS

Tuttavia, nonostante l’isolamento che ha provato dopo che le è stata diagnosticata la malattia, Lynch ha ora trovato una comunità online di sopravvissuti al coriocarcinoma.

Ha aperto la pagina Instagram @my_choriocarcinoma_journey per aumentare la consapevolezza della condizione, condividere la sua storia e fornire supporto agli altri.

“Ho avuto persone da tutto il mondo che mi hanno contattato che l’hanno già avuto e che hanno subito e stanno affrontando un trattamento”, ha affermato la madre. “Può aiutare qualcun altro in qualsiasi modo, non è solo lì per me, è lì per fornire informazioni accurate sul coriocarcinoma e servizi di supporto insieme alla mia storia”.

Nel frattempo, Lynch è determinata a continuare a lottare per il suo partner e il suo bambino, dicendo che l’hanno riempita di speranza per il futuro.

“Sono stata così fortunata ad avere la mia piccola famiglia e Cillian, sono fantastici e sono stati fantastici”, ha tubato. “Sono così fortunato.”