Almeno tre poliziotti fucilati in Pennsylvania: denuncia

Almeno tre poliziotti fucilati in Pennsylvania: denuncia

Almeno tre poliziotti fucilati in Pennsylvania: denuncia

Un agente di polizia è stato ucciso a colpi di arma da fuoco e altri due sono rimasti feriti mentre rispondevano a una chiamata per violenza domestica in una città della Pennsylvania giovedì pomeriggio.

La polizia ha risposto a una chiamata in un quartiere residenziale in Libano subito dopo le 15:30 che si è trasformata in uno scontro a fuoco circa 50 minuti dopo, hanno detto i funzionari in una conferenza stampa.

Un sospetto maschio di 34 anni senza nome è stato ucciso nella sparatoria insieme a un agente, la cui identità è stata nascosta fino a quando la sua famiglia allargata non è stata informata, ha detto la polizia.

Read:  Le battaglie di strada scoppiano nel sobborgo di Kiev mentre le truppe russe avanzano

Un ufficiale stava combattendo per la sua vita e un altro era in condizioni stabili, secondo il sindaco Sherry Capello.

“Ovviamente l’incidente è ancora oggetto di indagine e i dettagli verranno forniti quando l’indagine si concluderà”, ha detto Capello.

“In questo momento siamo concentrati sulla tragica perdita dell’ufficiale e sul benessere degli altri membri del nostro dipartimento di polizia. Questo è un momento estremamente difficile per tutti”.

Sul posto intervengono le auto della polizia.
Le circostanze della sparatoria e le condizioni dell’ufficiale non erano immediatamente chiare.
WGAL

Con fili postali