Anonimo: è così che i loro attacchi informatici stanno danneggiando la Russia

Anonimo: è così che i loro attacchi informatici stanno danneggiando la Russia

Anonimo: è così che i loro attacchi informatici stanno danneggiando la Russia

over tre settimane fa, il Anonimo L’account Twitter ha annunciato che il gruppo avrebbe condotto una guerra informatica contro la Russia.

Da allora, l’account ha rivendicato la responsabilità della disabilitazione di importanti siti Web russi, di notizie e aziendali. Ha anche rivendicato la responsabilità della fuga di dati da agenzie come Roskomnadzor, l’agenzia federale incaricata di censurare i media russi.

Anonymous sta riuscendo nei suoi attacchi contro la Russia?

Secondo Geremia Fowlerco-fondatore della società di sicurezza informatica Security Discovery, questi risultati sono davvero veri. Fowler ha lavorato con i ricercatori della società web Website Planet, dove hanno tentato di verificare le affermazioni del gruppo.

Read:  London Tube Strike: perché lo sciopero della metropolitana si ripete?

“Anonymous ha dimostrato di essere un gruppo molto capace che è penetrato in alcuni obiettivi, record e database di alto valore nella Federazione Russa”, Fowler ha scritto.

Fowler ha continuato affermando fino a che punto Anonymous aveva compromesso i database russi, secondo le sue scoperte.

“Di 100 database russi che sono stati analizzati, 92 erano stati compromessi”, ha affermato.

Questi database appartenevano a rivenditori, provider Internet russi e siti Web intergovernativi. I siti web intergovernativi che sono stati compromessi includevano la Comunità degli Stati Indipendenti, o CSI. Questa è un’organizzazione creata nel 1991 che è composta dalla Russia e da altre nazioni che comprendevano l’ex Unione Sovietica.

Secondo Fowler, molti file CIS sono stati cancellati, mentre centinaia di cartelle sono state rinominate “putin_stop_this+war”. Inoltre, gli indirizzi e-mail e le credenziali amministrative sono stati esposti.

Read:  Oroscopo di oggi, 29 aprile 2022: controlla le previsioni per tutti i segni zodiacali

Un altro database che è stato violato conteneva più di 27.000 nomi e indirizzi e-mail. Altri contenevano informazioni sulla sicurezza, password interne e un gran numero di chiavi segrete, che sbloccano i dati crittografati.

Trasmissioni TV anonime vs russe

L’account Twitter, chiamato @YourAnonNews, ha affermato di aver violato le stazioni televisive di stato russe. Fowler detto che anche questo era vero.

“Lo contrassegnerei come vero se fossi un factchecker”, ha detto Fowler.

“Il mio partner di Security Discovery, Bob Diachenko, ha effettivamente catturato un feed live di notizie di stato da un sito Web e filmato lo schermo, quindi siamo stati in grado di convalidare che avevano violato almeno un feed live [with] un messaggio filo-ucraino in russo”.

Questo account ha anche affermato di aver interrotto i siti Web di grandi organizzazioni e agenzie di media russe, come Gazprom.

Read:  Bitcoin: Miami ha ora il suo cripto toro a Wall Street

“Molte di queste agenzie hanno ammesso di essere state attaccate”, ha detto Fowler.

Un cyber Robin Hood

Paolo de Suzail fondatore della Cyber ​​Security Forum Initiative, ha dichiarato alla CNBC che gli hacktivist che conducono tali attività senza l’autorità del governo sono coinvolti in attività criminali.

Tuttavia, molti utenti dei social media stanno sostenendo gli sforzi di Anonymous e Fowler ha spiegato perché stanno ricevendo un sostegno così diffuso.

“Sono quasi come un cyber Robin Hood, quando si tratta di cause a cui le persone tengono davvero, per le quali nessun altro può davvero fare nulla”, ha detto Fowler.

“Vuoi agire ora, vuoi giustizia ora e penso che gruppi come Anonymous e hacktivist diano alle persone quella soddisfazione immediata”.