Barcellona: l’Eintracht Francoforte pone fine all’avventura del Barcellona in Europa League

Barcellona: l'Eintracht Francoforte pone fine all'avventura del Barcellona in Europa League

Barcellona: l’Eintracht Francoforte pone fine all’avventura del Barcellona in Europa League

UNdopo l’1-1 dell’andata in Germania, molti si aspettavano Xavile accuse di continuare la loro eccellente forma recente e blitz oltre la squadra tedesca, prenotando un posto in semifinale dove avrebbero affrontato West Ham United.

Tuttavia, questo non si sarebbe rivelato il caso in quanto i padroni di casa semplicemente non si sono presentati in una notte in cui erano imbarazzati dalla squadra al nono posto in Bundesliga.

Ci sono voluti solo quattro minuti al Francoforte per aprire le marcature quando Eric Garcia sbagliata una sfida e un rigore è stato assegnato agli ospiti.

Read:  La madre di Mbappe si reca a Doha per parlare con i leader del PSG

Filip Kostic si sarebbe fatto avanti per prendere il calcio di rigore e lui lo ha perforato oltre Marc-André ter Stegenmettendoli in vantaggio nel pareggio.

I problemi del Barcellona sono peggiorati al 36° minuto di gioco quando Rafael Borre è stato semplicemente concesso troppo spazio nella metà campo del Barcellona e ha lanciato un tiro abbastanza sbalorditivo in rete, totalmente sbagliato Ter Stegen.

Kostic ha segnato il suo secondo e il terzo del Francoforte al 67′, ricevendo un passaggio che divide la difesa all’interno dell’area di rigore, consentendo al nazionale serbo di piazzare un bel tiro nell’angolino in basso a destra.

Read:  Notizie da Man Utd: la tripletta di Cristiano Ronaldo lo mette in cima alla lista dei marcatori di tutti i tempi della FIFA

Sergio Busquet pensava di aver tirato indietro uno per Los Cules, sparando un tiro di rimbalzo in rete, ma il VAR lo ha annullato a causa del fuorigioco.

Barcellona e Busquets alla fine avrebbero ottenuto un gol di consolazione nel profondo dei minuti di recupero, con il centrocampista veterano che ha segnato dal limite dell’area.

Il Barcellona ha segnato un rigore all’11° minuto di recupero Memphis Depaycon la tecnologia della linea di porta che ha giudicato che la palla ha tagliato il traguardo, ma è arrivato troppo tardi perché era l’ultimo calcio della partita.

Read:  Serie A: Morata e Cuadrado si scusano con Bonucci per aver caricato una sua foto nuda nello spogliatoio della Juventus

Il Francoforte ora incontrerà il West Ham United in semifinale e Xavi dovrà qualificarsi per la Champions League nel 2022/23 in virtù del piazzamento tra i primi quattro nella Liga Santander.