Bayern vs RB Salisburgo: il Bayern Monaco non mostra pietà nel maltrattamento del Salisburgo

Bayern vs RB Salisburgo: il Bayern Monaco non mostra pietà nel maltrattamento del Salisburgo

Bayern vs RB Salisburgo: il Bayern Monaco non mostra pietà nel maltrattamento del Salisburgo

Bayern Monaco erano implacabili martedì sera, martellando Red Bull Salisburgo 7-1 nel ritorno del loro Champions League ottavi di finale, avendo avuto la fortuna di pareggiare 1-1 all’andata in Austria.

Bayern rivendicare una vittoria complessiva di 8-2 riporterà alla mente ricordi indesiderati per molti tifosi del Barcellona, ​​ma Salisburgo ora unisciti a una lunga lista di club che sono stati umiliati dai tedeschi negli ultimi anni.

Tripletta di Lewandowski

Robert Lewandowski ha fatto andare le cose in anticipo e ha segnato una tripletta con soli 23 minuti sul cronometro. Ha trasformato i rigori al 12° e al 21° minuto prima di completare i suoi alti due minuti dopo.

Read:  LeBron James segna 56 record della stagione per guidare i Lakers oltre i Warriors, uno slittamento di quattro partite

Serge Gnabry aggiunto un quarto prima dell’intervallo.

Thomas Müller assicurato che i gol continuassero ad arrivare nel secondo tempo, insaccando BayernE’ quinto a meno di 10 minuti dalla ripartenza, e Maurits Kjaergaard ne ha tirato indietro uno per gli ospiti a 20 minuti dalla fine.

Bayern non ha mollato però e Muller ha ottenuto il suo secondo e il sesto all’83esimo minuto prima Leroy Sane ha ottenuto il gol finale del gioco con solo il nono tentativo in porta all’85esimo.