Bucks 119-95 Bulls: Playoff NBA: un altro giorno in ufficio per Giannis Antetokounmpo mette Bucks a una partita dall’eliminazione dei Bulls

Bucks 119-95 Bulls: Playoff NBA: un altro giorno in ufficio per Giannis Antetokounmpo mette Bucks a una partita dall'eliminazione dei Bulls

Bucks 119-95 Bulls: Playoff NBA: un altro giorno in ufficio per Giannis Antetokounmpo mette Bucks a una partita dall’eliminazione dei Bulls

Milwaukee Bucksil campione in carica della NBA, ancora una volta si è messo in mostra Giannis Antetokounmpo allo United Center per battere il Chicago Bulls 119-95 e si porta in vantaggio per 3-1 nella serie del primo turno dei playoff.

Dopo una solida esibizione nello stesso scenario nel gioco tre, dove hanno concluso con 30 punti di differenza, Bucks ha ripetuto la dose e ora era 24 contro un Chicago squadra che dall’inizio della partita era in svantaggio e non poteva fare nulla per recuperare.

Giannis Antetokounmpo non ha avuto opposizione

Giannis Antetokounmpo ha avuto una prestazione eccezionale per la squadra ospite, come ha concluso 32 punti, 17 rimbalzi e 7 assist in 35 minuti, per essere di nuovo il leader della sua squadra.

Read:  LeBron James perde la pazienza mentre i Raptors smantellano i Lakers nonostante il rally in ritardo

Jrue Holiday, che ha contribuito con 26 punti, e Grayson Allencon 27, si è distinto anche per un totale di 85 punti tra i tre.

Per Chicago, tre uomini hanno chiuso con più di 20 punti: Zach LaVine (24), DeMar DeRozan (23) e Patrick Williams (20)anche se non è bastato nemmeno alle serie, quindi sono sull’orlo dell’eliminazione.

Milwaukee ha dominato dall’inizio e non ha mai perso il comando

Per Milwaukee, Khris Middleton era di nuovo assente per infortunio, ma i suoi compagni di squadra hanno mostrato superiorità sin dall’inizio. Hanno chiuso il primo quarto con tre punti di vantaggio, ma sono andati al riposo con 15 punti in più rispetto ai locali (56-41).

Read:  Seattle - UNAM 3-0: i Seattle Sounders rompono la dittatura della Liga MX e diventano la prima squadra della MLS a giocare nella Coppa del Mondo per club FIFA

Nonostante i tentativi di reazione dei Bulls con LaVine e DeRozan, il deficit è cresciuto. Nikola Vucevic, una delle stelle della squadra, ha segnato solo 11 punti, che si sono riflessi nel punteggio finale e nella sconfitta. Il più vicino a cui sono arrivati ​​è stato di otto punti.

Milwaukee ha dominato anche l’ultimo quarto di gioco, in cui ha segnato otto punti in più dei Bulls, per ottenere la vittoria che li avvicina al secondo turno, dato che Chicago ce la farà solo se accade un miracolo.

I Milwaukee Bucks avranno la loro prima possibilità di raggiungere il secondo turno dei playoff Mercoledì a casae.

Read:  Bruno Guimaraes: la firma del record del Newcastle vuole diventare una leggenda del club