Bulls 114-110 Bucks: i Bulls sono tornati: i 41 punti di DeMar DeRozan hanno pareggiato la serie contro il campione Bucks

Bulls 114-110 Bucks: i Bulls sono tornati: i 41 punti di DeMar DeRozan hanno pareggiato la serie contro il campione Bucks

Bulls 114-110 Bucks: i Bulls sono tornati: i 41 punti di DeMar DeRozan hanno pareggiato la serie contro il campione Bucks

UN splendida giornata in NBA si è conclusa con una grande sorpresa, la Chicago Bulls sono tornati alla loro grande forma che li ha portati in testa alla Eastern Conference nella prima metà della stagione e con un record personale nei playoff di 41 punti, De Mar De Rozan ha portato la sua squadra a pareggiare 1-1 al primo turno di serie contro i campioni in carica Milwaukee Bucks sconfiggendoli in Wisconsin con un punteggio di 114-110 questo mercoledì sera.

Read:  Le super squadre NBA che potrebbero essere costruite quest'estate

DeMar DeRozan, dominante in stile Michael Jordan nei playoff

Con il suddetto 41 puntiDeRozan è diventato solo il quinto giocatore nella storia dei Bulls a segnare almeno 40 punti in una partita post-stagionale e lo ha fatto per rompere un dominio di Milwaukee, che è stato sconfitto dai monarchi NBA solo in due delle ultime 19 occasioni.

I Bulls, con 24 punti e 13 rimbalzi da Nikola Vucevicoltre a 20 punti da Zach La Vinein testa dall’inizio, ha segnato i primi nove punti della partita e ha portato 96-80 a 9:47 minuti dalla fine, grazie a un parziale di 13-0, otto di quei punti sono stati segnati da DeRozan.

Read:  Dejounte Murray, gli Spurs tengono a bada i Lakers senza LeBron James per scattare una scivolata di 4 partite

Giannis Antetokounmpo, il miglior marcatore di tutti i tempi nei playoff dei Bucks

I Bucks sono arrivati ​​da dietro e non hanno avuto il tempo di pareggiare la partita, tuttavia, il loro fuoriclasse, il greco Giannis Antetokounmpo ha fatto un’ottima prestazione ed è stato a un assist dalla sua seconda tripla doppia nella postseason, accumulando 33 punti, 18 rimbalzi e nove assist.

Inoltre, il “Greek Freak” ha raggiunto 1.715 punti nella sua carriera nei playoff, superando Kareem Abdul-Jabbar‘s 1.692, per diventare il capocannoniere nella storia della franchigia di Milwaukee.

Read:  Mbappe non si lascia ingannare dagli applausi dei fan del PSG: non cambierà la sua decisione

Ferite gravi per Bobby Portis e Khris Middleton

La cattiva notizia per i campioni in carica, al di là della sconfitta, è stata che due dei loro fuoriclasse, Bobby Porti (abrasione dell’occhio destro) e Khris Middleton (dolore al ginocchio sinistro), non sono stati in grado di finire la partita e il loro stato per le partite nel recente futuro è sconosciuto.

La serie si sposta per i giochi 3 e 4 nella “Città del vento”, a partire dal prossimo Venerdì alle 20:30 ET.