Cosa si sa di Frank James, il sospetto arrestato nella sparatoria nella metropolitana di Brooklyn?

Cosa si sa di Frank James, il sospetto arrestato nella sparatoria nella metropolitana di Brooklyn?

Cosa si sa di Frank James, il sospetto arrestato nella sparatoria nella metropolitana di Brooklyn?

Tecco nuove informazioni sul sospetto legato al Sparatoria nella metropolitana di Brooklyn che ha ferito almeno 29 persone, Frank R. Jamesche è passato dall’essere stato inizialmente nominato persona di interesse ad essere sospettato di essere l’autore dell’attacco al treno N dell’ora di punta di martedì a Sunset Park.

La polizia arresta Frank James

Questo mercoledì James, 62 anni, è stato arrestato dal NYPD come sospettato della sparatoria in cui 10 persone sono state uccise a colpi di arma da fuoco e ferite.

L’autore dell’attacco ha fatto esplodere un fumogeno martedì mattina all’interno di un vagone del treno N e ha sparato 33 colpi all’interno dell’auto e sul binario della stazione della 36a strada a Sunset Park.

Read:  Bitcoin: quanto guadagnano i minatori al giorno?

Frank James, sospettato della sparatoria nella metropolitana di Brooklyn.

Tuttavia, l’uomo che ha commesso queste azioni terribili ha lasciato sulla scena una pistola che si è inceppata, caricatori, un’ascia, granate fumogene esplose e inesplose, oltre ad altri oggetti come un bidone della spazzatura nero, un carrello su ruote, benzina.

Ho anche trovato che c’era la chiave di a Furgone U-Haul, che è stato poi trovato vuoto vicino a una stazione della metropolitanache ha permesso agli investigatori di individuare l’identità e la posizione di James.

Cosa si sa della relazione familiare di Frank James?

James ha indirizzi a Filadelfia e nel Wisconsin, secondo la polizia, ed è separato dalla sua famiglia, poiché una delle sue sorelle, Catherine James, ha detto che il sospetto “è rimasto per sé”.

Read:  Bill Murray, indagato dopo la denuncia per comportamento inappropriato sul set del nuovo film

“Non so quale potrebbe essere stata la sua motivazione, l’ultima volta che gli ho parlato è stato tre anni fa. Non ci teniamo in contatto”, ha detto Catherine al Daily Beast.

Frank James, sospettato della sparatoria nella metropolitana di Brooklyn.

Frank James, sospettato della sparatoria nella metropolitana di Brooklyn.

Anche l’attentato avvenuto nella metropolitana di Brooklyn sarebbe stato compiuto da un solo uomo, senza l’aiuto di alcun complice, come riportato martedì dal sindaco di New York, Eric Adams.

“Sembra che stesse agendo da solo, stiamo chiedendo ai newyorkesi di essere vigili”, ha detto Adams.

Read:  Ethereum: l'aggiornamento della criptovaluta potrebbe aumentarne il valore?