Courtney Tailor ha ucciso ‘brutalmente’ il fidanzato: la famiglia

Courtney Tailor ha ucciso 'brutalmente' il fidanzato: la famiglia

Courtney Tailor ha ucciso ‘brutalmente’ il fidanzato: la famiglia

La star di OnlyFans Courtney Tailor “brutalmente e senza senso” ha pugnalato a morte il suo ragazzo in un attacco non provocato, affermano i suoi parenti in lutto.

La bomba bionda di 25 anni, che ha milioni di follower sui social media, ha ucciso il fidanzato Christian Tobechukwu Obumseli, 27 anni, durante una disputa nel loro appartamento a molti piani a Miami il 3 aprile, hanno detto le autorità.

Gli investigatori hanno detto che Obumseli, che è stato pugnalato una volta al petto, e Tailor erano stati “coinvolti in un alterco fisico” prima dell’omicidio. Il suo campo ha detto di aver accoltellato Obumseli per legittima difesa.

Il sarto, il cui vero nome è Courtney Clenney, non è stato accusato della morte, sebbene poliziotti e pubblici ministeri abbiano affermato che le indagini sono in corso.

Secondo la famiglia di Christian Obumseli, è stato ucciso in un attacco non provocato dalla sua ragazza Courtney Clenney.
Secondo la famiglia di Christian Obumseli, è stato ucciso in un attacco non provocato dalla sua ragazza Courtney Clenney.
Instagram

Ma la famiglia di Obumseli è infuriata per le riprese che mostrano Tailor senza “un briciolo di rimorso” venerdì in un bar di Miami, dove uno spettatore l’ha accusata di aver ucciso il suo ragazzo.

Read:  L'area di Washington si prepara alle proteste dei convogli poiché quasi 1.000 veicoli hanno colpito la città vicina

“È passata una settimana da quando mio fratello è stato ucciso brutalmente e in modo insensato”, ha scritto Jeffrey Obumseli su Instagram. “[Courtney’s] azioni insensibili non sono state accolte con un grammo di rimorso.

“Abbiamo visto video di Courtney che bacia i suoi cani mentre è ricoperta da quello che crediamo essere il sangue di mio fratello e che beve casualmente al bar di un hotel giorni dopo, mentre mio fratello giace all’obitorio”.

  La modella OnlyFans Courtney Clenney è stata detenuta e successivamente portata in un istituto psichiatrico.
La modella OnlyFans Courtney Clenney è stata detenuta e successivamente portata in un istituto psichiatrico.
TMZ.com

Un video clip ottenuto da TMZ sembrava mostrare Tailor in un top succinto e pantaloni bianchi ricoperti di sangue mentre i poliziotti le parlavano. Successivamente è stata ricoverata in ospedale per una valutazione psichiatrica, ha riferito il Miami Herald.

Un avvocato della famiglia di Obumseli, Larry Handfield, ha dichiarato lunedì al The Post che la versione degli eventi di Tailor era “incoerente” e non abbastanza credibile da sostenere le sue affermazioni di autodifesa.

“Vogliamo che venga arrestata”, ha detto. “La famiglia è semplicemente devastata”.

Christian
Christian “Toby” Obumseli (a sinistra) sarebbe stato accoltellato dalla sua ragazza dopo una disputa domestica.
Instagram / Jeffrey Obumseli

Jeffrey Obumseli insiste sul fatto che Tailor, un modello originario del Michigan, sta ricevendo un trattamento preferenziale dagli investigatori.

Read:  Mamma ucraina "stuprata ripetutamente" dalle truppe russe vicino al figlio

“La conclusione è inestricabilmente chiara: Courtney viene trattata in modo diverso a causa del suo privilegio di ricca donna bianca”, ha scritto Obumseli. “Entro 24 ore dopo la morte di Toby, il detective del caso ha concluso prematuramente che non si trattava di un crimine violento. Ma le informazioni fornite sono carenti e la mancanza di trasparenza suggerisce fortemente che sia coinvolto un gioco scorretto”.

La coppia si frequentava da meno di due anni. L’avvocato del sarto afferma che è stata vittima di violenza domestica, ha riferito l’Herald.

“Questa è una tragedia per tutti i soggetti coinvolti, ma non è stata una condotta criminale”, ha detto al giornale l’avvocato Frank Prieto. “Courtney si stava difendendo e l’indagine rivelerà esattamente questo”.

La madre di Obumseli ha rifiutato di parlare quando è stata contattata per un commento da The Post lunedì, dicendo che era troppo sconvolta per parlare. Ma il fratello del morto ha promesso domenica di ottenere risposte nei giorni di accoltellamento dopo che i parenti si sono incontrati con i pubblici ministeri venerdì.

Read:  Boris Johnson è stato multato per feste segrete legate al COVID-19

“Non ha ferite a sostegno della sua storia di pericolo imminente”, ha continuato la dichiarazione di Jeffrey Obumseli. “Abbiamo tutte le ragioni per credere che la sua morte sia stata il risultato di violenze ingiustificate e non provocate. Vogliamo vedere che la giustizia sia servita”.

Il sarto ha affermato di aver pugnalato Obsumseli dopo che lui l’ha attaccata, spingendola a terra e afferrandole il collo, hanno detto all’Herald fonti delle forze dell’ordine.

Courtney Clenney, non è stata accusata della morte, anche se poliziotti e pubblici ministeri hanno affermato che le indagini sono in corso.
Courtney Clenney non è stata accusata della morte, sebbene poliziotti e pubblici ministeri abbiano affermato che le indagini sono in corso.
Instagram

Dopo che i pubblici ministeri dell’ufficio del procuratore dello Stato di Miami-Dade si sono incontrati venerdì con la famiglia di Obumseli, la cugina del morto, Karen Egbuna, ha detto ai giornalisti: “Non abbiamo motivo di credere che questa sia autodifesa.

“L’idea che questo sia in qualche modo giustificato è impensabile”, ha detto il parente, secondo NBC Miami.

L’ufficio del procuratore distrettuale ha dichiarato in una dichiarazione venerdì: “Quando l’indagine sarà completata, l’ufficio del procuratore di Stato esaminerà la presentazione probatoria del dipartimento di polizia e intraprenderà un’azione legale adeguata in conformità con la legge”.