Dave Grohl sembra sconvolto quando i Foo Fighters atterrano a Los Angeles dopo la morte di Taylor Hawkins

Dave Grohl sembra sconvolto quando i Foo Fighters atterrano a Los Angeles dopo la morte di Taylor Hawkins

Dave Grohl sembra sconvolto quando i Foo Fighters atterrano a Los Angeles dopo la morte di Taylor Hawkins

Foo Fighters frontman Dave Grohl e altri membri della band Pat Sbavatura, Chris Shiflett, Nate Mendel e Rami Jaffeeha fatto un emozionante ritorno a Los Angeles dopo la tragica morte del batterista Taylor Hawkins durante un tour a Bogotà, in Colombia.

Grohl era visibilmente sconvolto durante il suo arrivo a LASSISMO sabato, piangendo mentre abbracciava un uomo ritenuto essere il manager della band John Silva. I Foo Fighters dovrebbero esibirsi al 64° Grammy Awards il 3 aprile.

Read:  Benefici di disoccupazione in Florida: chi è idoneo e come presentare domanda

Come è morto Taylor Hawkins?

Hawkins morì in a Bogotà camera d’albergo venerdì sera ore prima di un concerto programmato dei Foo Fighters. Il tossicologia il rapporto mostrava 10 diversi farmaci nel suo corpo.

La banda se ne andò Colombia meno di 48 ore dopo la morte di Hawkins e ha confermato la scomparsa del batterista venerdì sera su Twitter. I Foo Fighters hanno cancellato il resto del loro Tour sudamericano.

“Il suo spirito musicale e le sue risate contagiose lo faranno vivi con tutti noi per sempre“, ha scritto Foo Fighters.

Read:  Oroscopo di oggi, 31 marzo 2022: controlla le previsioni per tutti i segni zodiacali