Dichiarazione dei redditi: le coppie pagano meno se presentano le tasse insieme?

Dichiarazione dei redditi: le coppie pagano meno se presentano le tasse insieme?

Dichiarazione dei redditi: le coppie pagano meno se presentano le tasse insieme?

wQuando si tratta di tasse, i coniugi hanno la possibilità di presentare domanda congiuntamente o separatamente. La maggior parte delle persone sposate presenta dichiarazioni congiunte per impostazione predefinita, ma in alcuni casi potrebbe essere preferibile presentare una dichiarazione separata.

La presentazione di un matrimonio separato è uno stato di deposito non comune, ma può essere vantaggioso per motivi legali e strategici. Si riduce davvero a ottenere il massimo dai tuoi soldi con i pagamenti di stimolo e il credito d’imposta anticipato per i bambini.

Motivi per depositare congiuntamente

Potresti essere in grado di ottenere un’aliquota fiscale inferiore

Nella maggior parte dei casi, la presentazione congiunta andrà a beneficio di una coppia sposata. Quando un matrimonio presenta una dichiarazione congiunta, in genere si ottengono aliquote fiscali inferiori e è necessario presentare una dichiarazione congiunta per richiedere alcuni vantaggi fiscali. Quando decidi se presentare la domanda congiuntamente o separatamente, dovresti considerare la tua aliquota fiscale, il tuo reddito e quali detrazioni e crediti hai diritto.

Accumuli più crediti e detrazioni

Se sei sposato, puoi ottenere alcune agevolazioni fiscali solo se presenti una dichiarazione congiunta. Le coppie che presentano una domanda separatamente perdono l’Earned Income Tax Credit, l’American Opportunity Credit e il Lifetime Learning Credit per le spese educative. Anche le coppie sposate che presentano separatamente non sono ammissibili alla detrazione degli interessi sul prestito studentesco.

Nella maggior parte dei casi, la presentazione separata non consente di richiedere il credito di assistenza a carico; tuttavia, se sei legalmente separato o vivi separato dal tuo coniuge, potresti essere in grado di presentare domanda separatamente e rivendicare il credito.

Read:  Prezzo del gas: i 10 stati con il prezzo del gas più alto

Per ricevere un credito d’imposta per le spese di adozione qualificata, le coppie sposate devono generalmente depositare congiuntamente; tuttavia, esiste un’eccezione per alcuni contribuenti che vivono separati dal coniuge e soddisfano altri requisiti. Inoltre, se una persona presenta separatamente, può richiedere il credito di adozione riportato dagli anni precedenti se la persona era sposata e ha presentato una dichiarazione congiunta nell’anno in cui le spese di adozione qualificate sono diventate ammissibili per il credito.

Puoi dare contributi a un Roth IRA

Le coppie sposate che presentano congiuntamente anche riduzioni di reddito molto più elevate per i contributi Roth IRA. Possono contribuire a un Roth IRA nel 2021 se il loro reddito lordo rettificato modificato nella dichiarazione dei redditi congiunta è inferiore a $ 208.000 ($ 214.000 nel 2022). Se guadagnano più di $ 198.000 ($ 204.000 nel 2022), l’importo del contributo inizia a diminuire gradualmente.

Tuttavia, se sei sposato presentando separatamente e vivi con il tuo coniuge in qualsiasi momento durante l’anno, puoi contribuire a un Roth IRA solo se il tuo reddito annuo è inferiore a $ 10.000.

Motivi per archiviare separatamente

Hai lo stesso reddito del tuo coniuge

In alcuni casi, le coppie sposate che si presentano separatamente possono uscire in vantaggio. A causa del modo in cui vengono calcolate le fasce fiscali, alcune coppie ad alto reddito potrebbero finire per pagare meno tasse se si presentano separatamente. Se entrambi i coniugi guadagnano la stessa quantità di denaro, i percettori di reddito elevato possono beneficiare di più di una dichiarazione separata.

Read:  Cosa sta succedendo a Chernobyl e perché c'è il rischio di una fuga radioattiva?

La maggior parte dei software fiscali e dei professionisti fiscali eseguirà i calcoli in entrambi i modi e ti dirà quale stato di archiviazione è il migliore per te.

Hai un sacco di spese mediche

La presentazione separata può consentire di beneficiare di alcune agevolazioni fiscali. Se dettagli, puoi, ad esempio, detrarre le spese mediche non rimborsate che superano il 7,5 percento del tuo reddito lordo rettificato. Se uno dei coniugi ha un numero elevato di spese mediche e un reddito basso, la dichiarazione separata può facilitare il raggiungimento della soglia di reddito del 7,5% per la detrazione delle spese. Per essere ammissibili, queste spese mediche devono superare il 7,5% del reddito lordo rettificato e superare la detrazione standard.

Meno persone specificano le loro detrazioni ora che la detrazione standard è di $ 25.100 per le coppie sposate che presentano una dichiarazione congiunta e $ 12.550 per i contribuenti single e le persone sposate che presentano separatamente per il 2021. Se un coniuge specifica le proprie detrazioni, anche l’altro coniuge deve farlo.

I tuoi prestiti agli studenti sono determinati dal tuo reddito

La presentazione separata può anche aiutare a ridurre il reddito utilizzato per calcolare i pagamenti del prestito studentesco. I pagamenti del prestito studentesco per alcuni contribuenti si basano sul reddito della dichiarazione dei redditi. Se il passaggio alla dichiarazione coniugale separatamente comporta un piano di pagamento inferiore, potrebbe essere vantaggioso.

Read:  Medicare LCD: come funzionano le determinazioni della copertura locale?

Non vuoi essere ritenuto responsabile per gli obblighi fiscali reciproci

Uno dei motivi più comuni per presentare domanda separatamente è limitare la responsabilità per gli errori fiscali dell’altro coniuge. Quando c’è una mancanza di fiducia tra i coniugi, in genere a causa di attività commerciali o posizioni fiscali assunte in una dichiarazione dei redditi, la presentazione separata può aiutare a proteggere il coniuge innocente da potenziali problemi legali o fiscali.

Quando si presenta la domanda di matrimonio congiuntamente, ciascuna persona è responsabile dell’accuratezza della dichiarazione e del pagamento di qualsiasi imposta futura che potrebbe essere dovuta o accertata. Inoltre, se c’è una storia di saldo dovuto, o stai presentando molti anni in una volta per ottenere la conformità, la dichiarazione di matrimonio espone congiuntamente tutti i beni. Ciò significa che se la moglie ha $ 600.000 nel suo 401 (k), l’IRS può sequestrarlo per soddisfare le tasse arretrate, anche se la maggior parte del reddito e degli errori sono stati causati dall’altro coniuge.

Durante il processo di divorzio, la maggior parte delle coppie si presenta separatamente. Durante il processo di divorzio, la dichiarazione coniugale viene utilizzata separatamente per separare la situazione fiscale e finanziaria di ciascuna persona. Questo esonera anche l’un l’altro dalla responsabilità per le reciproche passività fiscali.

Prendi in considerazione questi suggerimenti prima di archiviare e seleziona ciò che funziona meglio per te. Ti consigliamo di rivolgerti a un professionista fiscale per una migliore assistenza.