Donald Trump sostiene il dottor Oz per il Senato della Pennsylvania

Donald Trump sostiene il dottor Oz per il Senato della Pennsylvania

Donald Trump sostiene il dottor Oz per il Senato della Pennsylvania

Donald Trump ha appoggiato il dottor Mehmet Oz nella sua offerta per il seggio aperto al Senato della Pennsylvania, ha annunciato sabato l’ex presidente.

Il sostegno di Trump dà potenzialmente una spinta al cardiochirurgo e ospite del “Dr. Oz Show” nelle primarie del GOP a tutto campo.

“Conosco il dottor Oz da molti anni, così come molti altri, anche se solo attraverso il suo programma televisivo di grande successo”, ha detto Trump di Oz.

“Ha vissuto con noi attraverso lo schermo ed è sempre stato popolare, rispettato e intelligente. Ha anche detto che godevo di una salute straordinaria, il che mi ha fatto piacere ancora di più (anche se ha anche detto che avrei dovuto perdere un paio di chili!)”

Trump ha detto che stava dando il suo “appoggio completo e totale” a Oz per la sua posizione su aborto, criminalità, secondo emendamento, sicurezza delle frontiere, esercito, istruzione, indipendenza energetica e “frode elettorale”, rendendolo “il più in grado di vincere le elezioni generali” contro i democratici, anche in città come Filadelfia e Pittsburgh.

Read:  Genitori cinesi separati dai bambini dopo il test COVID positivo

“Le donne, in particolare, sono attratte dal dottor Oz per i suoi consigli e consigli”, ha aggiunto Trump. “L’ho visto molte volte nel corso degli anni. Lo conoscono, gli credono e si fidano di lui”.

Mehmet Oz, la celebrità televisiva e cardiochirurgo che si candida per la nomination repubblicana al Senato degli Stati Uniti in Pennsylvania.
Il dottor Mehmet Oz in precedenza si era scagliato contro il governo federale per i mandati di vaccini e maschere.
AP Photo/Marc Levy

Trump aveva precedentemente annunciato la sua approvazione per il primo capofila Sean Parnell nella corsa in Pennsylvania ad agosto dopo che il senatore repubblicano Patrick Toomey aveva detto che non si sarebbe candidato alla rielezione. Tuttavia, Parnell ha sospeso la sua campagna dopo che un giudice si è pronunciato contro di lui in una battaglia per la custodia tra le accuse di aver abusato della moglie separata e dei tre figli.

Read:  Emmanuel Macron vince le elezioni presidenziali francesi

Sette candidati saranno al ballottaggio delle primarie repubblicane il 17 maggio, incluso l’attuale leader del sondaggio David McCormick, un gestore di hedge fund che ha guidato Oz di 9 punti in un sondaggio di Fox News pubblicato all’inizio di marzo. Quel sondaggio ha rilevato che quasi un terzo degli elettori repubblicani era indeciso.

Un sondaggio più recente dell’Emerson College, condotto tra il 26 e il 28 marzo, ha rilevato McCormick e Oz in una situazione di stallo, con il 14 per cento ciascuno con il 51 per cento degli elettori repubblicani indecisi.

L’approvazione di Trump potrebbe dare a Oz una spinta tanto necessaria solo un mese prima delle primarie, secondo Spencer Kimball, direttore esecutivo dell’Emerson College Polling.

“La potenziale approvazione dell’ex presidente Donald Trump ha un peso significativo nelle primarie repubblicane: il 61% degli elettori delle primarie repubblicane afferma di essere più propenso a votare per un candidato se lui li approva, mentre il 13% afferma che li rende meno propensi a votare per quel candidato e il 26% afferma che non fa alcuna differenza”, ha scritto Kimball in risposta ai risultati del sondaggio.

Read:  I conduttori della TV di stato russa ridono mentre discutono del bombardamento di New York

In una primaria democratica per il seggio, il tenente governatore della Pennsylvania John Fetterman guida i sondaggi con un margine significativo ed è favorito per ricevere la nomina del partito.

L'ex dirigente della Bridgewater Associates David McCormick
L’ex dirigente della Bridgewater Associates David McCormick è attualmente favorito per vincere le primarie repubblicane per il seggio al Senato.
REUTERS/Rick Wilking/file

Finora quest’anno Trump ha approvato un totale di 132 candidati, secondo Ballotpedia. All’inizio di questa settimana l’ex presidente ha annunciato il suo sostegno all’ex governatore dell’Alaska Sarah Palin per l’unico seggio al Congresso dello stato.

Oz, 61 anni, ha dichiarato di candidarsi al Senato a novembre in un editoriale pubblicato sul Washington Examiner, in cui ha criticato la risposta del governo alla pandemia di COVID-19, sostenendo che ha causato “pesanti sofferenze”.