Fernandinho annuncia l’uscita del Manchester City… con sorpresa di Guardiola

Fernandinho annuncia l'uscita del Manchester City... con sorpresa di Guardiola

Fernandinho annuncia l’uscita del Manchester City… con sorpresa di Guardiola

Manchester City centrocampista Fernandinho ha annunciato che lascerà il club alla fine della stagione dopo quasi un decennio con i Citizens. La notizia, tuttavia, è stata una sorpresa per l’allenatore Pep Guardiola seduto accanto a lui in conferenza stampa.

Il 36enne, che ha più di 50 presenze con il Brasile, ha deciso che molto probabilmente tornerà in patria la prossima stagione nel tentativo di giocare più partite prima di ritirarsi, dopo aver visto diminuire i suoi minuti in campo nell’ultimo anno o due.

Read:  Il Bournemouth ha battuto il Nottingham Forest per tornare in Premier League

Fernandinho avuto otto anni di successo Shakhtar Donetsk prima di firmare per il City nel 2013, vincendo quattro titoli di Premier League, una FA Cup e sei EFL Cup. È l’attuale capitano del club, ma sembra che il suo tempo a Manchester stia volgendo al termine.

Alla conferenza stampa di anteprima del ritorno dei quarti di finale di Champions League del City contro Atletico Madrid, che prenderà il via mercoledì alle 21:00 (CET) al Wanda Metropolitano, al veterano brasiliano è stato chiesto se volesse rimanere al City oltre la scadenza del suo attuale contratto quest’estate. La sua risposta è stata una vera sorpresa per Guardiolatra gli altri.

Read:  Il controverso commento dell'ex star dell'NBA a Liz Cambage: sto parlando in camera da letto!

“Non credo. Sì, voglio giocare di più; tornerò in Brasile. Ho deciso con la mia famiglia, che è la cosa più importante per me. E alcune persone nel club lo sanno”, ha detto Fernandinho.

L’allenatore catalano è rimasto sinceramente scioccato dalla notizia, sostenendo che era la prima volta che ne aveva sentito parlare, ma che ha rispettato le intenzioni del giocatore.

“Non lo sapevo. Mi hai dato la notizia. Vedremo cosa accadrà a fine stagione. Ho detto molte volte che vedremo cosa accadrà”, ha detto Guardiola.

“Ho detto che a fine stagione parleremo, forse è una decisione della famiglia, forse vuole più minuti. Mi piacerebbe stare con lui.

Read:  Correa calcia palla in faccia a Grealish e Guardiola si mette in gioco

“Forse Txiki [Begiristain] lo sa e non me l’ha detto. Non lo so. È una sorpresa per me; gli dirò [Txiki]: ‘Cosa è successo?’ Ma conosco il suo [Fernandinho’s] intenzioni. Un altro giocatore lo farebbe a suo vantaggio. Conoscendo Ferna, non sarà questo”.