Foto tragiche mostrano bambini ucraini uccisi negli attacchi russi

Foto tragiche mostrano bambini ucraini uccisi negli attacchi russi

Foto tragiche mostrano bambini ucraini uccisi negli attacchi russi

Immagini strazianti sono emerse domenica di alcune delle vittime più giovani uccise nella guerra della Russia contro l’Ucraina.

Tra le foto strazianti della città ucraina di Mariupol nella regione di Donetsk c’era una ripresa del paramedico Oleksandr Konovalov che esegue invano la RCP su una bambina portata in un ospedale cittadino dopo essere stata ferita durante un attacco russo ai civili. Accanto a lei, un adulto coperto di sangue si accovaccia in agonia.

Altre foto mostrano la ragazza all’interno di un ospedale di Mariupol, dove è circondata da una squadra di adulti che cercano disperatamente di salvarle la giovane vita.

Read:  Il marito di Kamala Harris risulta positivo al COVID dopo aver trascorso una giornata con Biden

È diventata tragicamente uno dei 16 bambini uccisi finora durante la guerra, ha affermato il ministro della Salute Viktor Lyashko, secondo il Kyiv Independent.

Un’altra foto ha catturato alcuni sopravvissuti, tra cui una donna mostrata mentre tiene in braccio il suo bambino e il suo cane mentre si accalcano in un rifugio a Mariupol per evitare combattimenti di strada e scontri in città.

Lyashko ha definito “terroristi” le truppe russe per aver preso di mira i civili e il presidente Volodymyr Zelensky ha affermato che i russi dovrebbero essere processati per aver commesso crimini di guerra internazionali.

Read:  Il legislatore di Gay MO dice al collega del GOP che "non ha paura" di lui
I medici trasportano una ragazza ferita durante i bombardamenti da un'ambulanza nell'ospedale cittadino di Mariupol, nell'Ucraina orientale.
Oleksandr Konovalov ha tentato di rianimare la giovane, ma è morta.
AP
Oleksandr Konovalov, un paramedico dell'ambulanza esegue la RCP su una ragazza.
Finora, 16 bambini sono stati uccisi in guerra.
AP
Una donna reagisce mentre i paramedici eseguono la rianimazione cardiopolmonare su una ragazza che è stata ferita durante i bombardamenti.
La giovane era circondata da una squadra di adulti che cercava disperatamente di salvarla.
AP

I combattimenti sono continuati in tutta l’Ucraina durante il fine settimana, senza una chiara fine in vista quando il presidente russo Vladimir Putin ha ordinato che il sistema di armi nucleari del suo paese fosse messo in allerta domenica.

Alcuni dei combattimenti più pesanti sono avvenuti nella città di Kharkiv, dove i funzionari ucraini locali hanno dichiarato la vittoria domenica.

Il corpo senza vita di una ragazza uccisa durante il bombardamento di una zona residenziale giace su un carrello medico presso l'ospedale cittadino di Mariupol, nell'Ucraina orientale.
La ragazza è stata vittima di bombardamenti russi.
AP
I medici eseguono la RCP su una ragazza.
Il ministro della Salute Viktor Lyashko ha definito le truppe russe “terroristi” per aver preso di mira i civili.
AP
Una donna tiene un bambino e un cane in un rifugio all'interno di un edificio a Mariupol, in Ucraina.
Una donna tiene in braccio il suo bambino e il suo cane mentre si accalcano in un rifugio di Mariupol.
AP