Giannis Antetokounmpo segna 26 punti record per guidare Bucks nella sconfitta degli Hornets

Giannis Antetokounmpo segna 26 punti record per guidare Bucks nella sconfitta degli Hornets

Giannis Antetokounmpo segna 26 punti record per guidare Bucks nella sconfitta degli Hornets

Tlui Milwaukee Bucks (37-25) ha battuto il Charlotte Hornets (30-33) Lunedì al Fiserv Forum as Giannis Antetokounmpo ha registrato una doppia doppia da 26 punti con 16 rimbalzi.

Antetokounmpo ha guidato tutti i marcatori sul campo, aggiungendo sei assist, due palle rubate e quattro stoppate al suo foglio delle statistiche. La Melo Ball è stato il secondo miglior marcatore della serata con 24 punti, ma ha totalizzato solo due assist, una rarità per il playmaker del secondo anno.

I Bucks hanno un secondo quarto di 44 punti

Dopo il primo quarto finita con il punteggio di 32 in parità, sembrava che la partita sarebbe stata emozionante come i precedenti incontri di questa stagione tra le due squadre. Nel secondo quartotuttavia, Bucks ha superato gli Hornets di 23 punti per prendere un vantaggio di 35 punti nella classifica terzo fotogramma.

Read:  I Golden State Warriors terminano la loro serie di sconfitte contro i Los Angeles Clippers

Charlotte non è mai stata in grado di riprendersi poiché Milwaukee ha concluso la serata con sei giocatori in doppia cifra. Jrue vacanze ha segnato 21 punti alla fine con otto assist e otto rimbalzi, Bobby Porti contribuito con 20 pezzi e 10 tavole, Khris Middleton mettere 19, Grayson Allen ottenuto 11, e Jevon Carter ha segnato 10 punti dalla panchina.

Bucks outrebound Hornets di 21

Cinque giocatori della squadra ospite, compreso Ball, hanno chiuso la serata in doppia cifra nel punteggio, compreso Terry Rozier e Kelly Oubre ognuno segna 17 punti, Miglia ponti con 14, e PJ Washington con 13. Come squadra, Charlotte ha tirato il 63% dalla linea di tiro libero ed è stata rimbalzata da 21 rimbalzi.

Read:  Playoff NBA: Chris Paul subentra nei momenti critici per guidare i Suns oltre i Pelicans in Gara 1

Gli Hornets ora cercheranno di scattare la sua slittata di due partite mercoledì quando visiteranno il Cleveland Cavaliers. Difesa NBA i campioni, Bucks, ospiteranno i roventi Miami Heat mercoledì prima di visitare i Chicago Bulls venerdì.