Gran Bretagna e Irlanda ospiteranno Euro 2028

Gran Bretagna e Irlanda ospiteranno Euro 2028

Gran Bretagna e Irlanda ospiteranno Euro 2028

ioSembra più probabile che no Campionato Europeo 2028 sarà ospitato in Gran Bretagna e Irlandapoiché l’invasione russa dell’Ucraina li ha visti essere esclusi dalla contesa.

Russia e Turchia era stato il principale rivale di offerta per Gran Bretagna e Irlandama ora non c’è più voglia di cedere un torneo alla Russia di Vladimir Putin.

Di conseguenza, Inghilterra, Galles, Scozia, Irlanda del Nord e Irlanda sbarcheranno il torneo senza alcuna competizione. L’Italia era stata interessata e indicata come una delle preferite, anche se ora stanno pianificando di fare un’offerta per il 2032.

Read:  Notizie su Man Utd: Bruno Fernandes non è ancora tra i primi cinque giocatori del Manchester United dopo aver concordato un nuovo contratto

La UEFA sostiene l’offerta di Gran Bretagna e Irlanda

Uefa Presidente Aleksander Ceferin prevede anche di supportare L’offerta di Gran Bretagna e Irlanda dopo averli dissuasi dal tentare di ospitare il Coppa del Mondo 2030insieme a Uefa preferendo invece un’offerta congiunta tra Spagna e Portogallo per quello.

“Sarebbe un onore e un privilegio ospitare collettivamente UEFA Euro 2028 e dare il benvenuto a tutta l’Europa”, hanno affermato gli organi di governo di Gran Bretagna e Irlanda. “Sarebbe anche una meravigliosa opportunità per dimostrare il vero impatto dell’ospitare un torneo di calcio di livello mondiale guidando un cambiamento positivo e lasciando un’eredità duratura nelle nostre comunità .”

Read:  Kyrie Irving accusa i media sportivi di razzismo, Stephen A. Smith lo fa vergognare pubblicamente

Mentre gli host generalmente si qualificano automaticamente per i tornei, avere cinque nazioni ospitanti lo renderebbe impossibile. Di conseguenza, solo due delle cinque avrebbero diritto a un posto di qualificazione automatica, con 32 squadre che probabilmente prenderanno parte come Campionato Europeo continua la sua espansione, passando da 16 a 24 squadre nel 2016.