Gregg Popovich diventa l’allenatore più vincente di tutti i tempi nella storia della NBA mentre gli Spurs tengono a bada Jazz

Gregg Popovich diventa l'allenatore più vincente di tutti i tempi nella storia della NBA mentre gli Spurs tengono a bada Jazz

Gregg Popovich diventa l’allenatore più vincente di tutti i tempi nella storia della NBA mentre gli Spurs tengono a bada Jazz

Speroni di Sant’Antonio capo allenatore Greg Popovich ora ha 1.336 vittorie in 2.030 partite di stagione regolare, rendendolo l’allenatore più vincente di tutti i tempi in NBA storia.

Il record è arrivato venerdì sera quando gli Spurs hanno tenuto a bada Utah Jazz a Centro AT&T, vincendo 104-102 con un quarto quarto di 40 punti dopo essere rimasto in svantaggio per la maggior parte del gioco. San Antonio ha superato uno svantaggio di 15 punti quando sei Spurs hanno concluso la serata con un punteggio a doppia cifra, guidati da Gioiosa Murraysono 27

Read:  I quattro attaccanti che possono portare il Real Madrid alla finale di Champions League

Quando è suonato il segnale acustico finale, l’allenatore Popovich si è congratulato con i suoi giocatori, ma è uscito rapidamente nel tunnel. Popovich aveva pareggiato Don Nelson in cima alla lista lunedì dopo una vittoria sui Los Angeles Lakers, e non è stato in grado di superarlo mercoledì contro i Toronto Raptors.

Solo Doc Rivers si unisce a Popovich nella top-10

Ora, con la vittoria degli Spurs sui Jazz, Popovich è l’allenatore più vincente di tutti i tempi del campionato. Lenny Wilkens (1.332), Jerry Sloan (1.221) e Pat Riley (1.210) costituiscono il resto della top-5 insieme a Popovich.

Read:  Burnley vs Man City: il Manchester City riprende il primo posto in Premier League dopo la vittoria a Burnley

Solo tra allenatori attivi Filadelfia 76ers capo allenatore Doc Rivers si unisce a Popovich nella top-10 per le vittorie di tutti i tempi. Erik Spoelstra51 anni, è il probabile che un giorno supererà Popovich come l’allenatore più vincente nella storia della NBA.

Popovich, 73 anni, è attualmente nel suo 26a stagione come capo allenatore degli Spurs, ha 22 presenze post-stagione e a record di playoff di 170-114. Il suo record di regular season è di 1.336-691 e ha vinto il Allenatore dell’anno premio in tre occasioni (2003, 2012, 2014).

Read:  Barcellona: Christensen dà il via libera alla mossa del Barcellona