I Golden State Warriors terminano la loro serie di sconfitte contro i Los Angeles Clippers

I Golden State Warriors terminano la loro serie di sconfitte contro i Los Angeles Clippers

I Golden State Warriors terminano la loro serie di sconfitte contro i Los Angeles Clippers

Ta Golden State Warriors provenivano da una serie di 5 sconfitte consecutive, la più allarmante dell’intera stagione per loro. Hanno perso due volte contro i Mavericks, i Lakers, i Timberwolves e i Nuggets. All’inizio del gioco, il comico Will Ferrel ha deciso di fare un’apparizione insieme al resto della squadra dei Warriors in completo abbigliamento da basket. I Los Angeles Clippers provenivano da una sorprendente vittoria contro i Lakers e da una nuova sconfitta contro i New York Knicks. Contrariamente alle partite precedenti, Reggie Jackson non è stato per niente acuto stasera, ha giocato solo 28 minuti e non ha fatto una grande differenza. Contrariamente al team di Warriors, che è stato abbastanza sincronizzato durante l’intero gioco. L’allenatore Steve Kerr sta attualmente offrendo a Stephen Curry più tempo di riposo che mai da quando hanno iniziato a lavorare insieme, capisce quanto sarà importante la sua stella per i playoff.

Read:  Niente più giocatori della Premier League da ammonire per i messaggi dell'Ucraina

Klay Thompson sta iniziando a guadagnare più minuti perché si sente più a suo agio in campo e i Warriors hanno appena ricevuto buone notizie Draymond Green. Mentre il grande uomo ritorna, questi Warriors hanno ancora altri buoni elementi come Jonathan Kuminga o Jordan Poole per salvare la situazione. Hanno segnato 40 punti tra loro due e si sono aggiunti agli altri 20 segnati da Thompson. Anche Andrew Wiggins è stato importante per Golden State con 14 punti e 11 rimbalzi. Alla fine, i Warriors hanno sempre giocato con un vantaggio che non si sono mai arresi. Il punteggio finale è stato di 112 a 97 e quindi la fine di quella sfortunata serie di 5 sconfitte consecutive che rimarrà nel passato. Si spera che Golden State possa continuare a migliorare per il resto delle partite a venire.

Read:  Guardiola: il pareggio del Manchester City con il Liverpool è un'occasione persa

Quali sono le prospettive per Clippers e Warriors?

Con questa sconfitta, i Clippers hanno un record positivo di 34-33 e giocheranno in casa mercoledì contro i Washington Wizards. La buona notizia della partita di oggi è stata guardare Kawhi Leonard sparando qualche canestro prima della partita. I Warriors hanno ancora un record ampiamente positivo di 44-22 e giovedì prossimo faranno un viaggio a Denver per affrontare i Nuggets. Dopo la partita di sabato contro i Milwaukee Bucks, i Warriors sperano che Draymond Green possa tornare in campo quando giocheranno in casa contro i Washington Wizards.