Il marito di Kamala Harris risulta positivo al COVID dopo aver trascorso una giornata con Biden

Il marito di Kamala Harris risulta positivo al COVID dopo aver trascorso una giornata con Biden

Il marito di Kamala Harris risulta positivo al COVID dopo aver trascorso una giornata con Biden

Il secondo gentiluomo Doug Emhoff è risultato positivo al COVID-19 martedì dopo che sua moglie, la vicepresidente Kamala Harris, ha trascorso la giornata con il presidente Biden.

La Casa Bianca ha rivelato il test positivo poco prima delle 18:00, dopo che Harris si è unito a Biden per un evento di firma del disegno di legge delle 14:30 e dopo che il vicepresidente e il presidente si sono stretti intorno alle 10:15 nello Studio Ovale per un briefing dell’intelligence.

Read:  Il confine con gli Stati Uniti vede una ressa di migranti dal Perù

“Prima di oggi, il Second Gentleman è risultato positivo al COVID-19”, ha affermato Sabrina Singh, portavoce di Harris.

Singh ha affermato che Harris, 57 anni, “è risultato negativo al test per il COVID-19 oggi e continuerà a fare il test”.

Ma Singh ha detto che Harris non avrebbe partecipato a un evento serale sull’uguaglianza di genere “per abbondanza di cautela”. L’inizio dell’evento era previsto intorno alle 17:30, ma è stato ritardato di circa mezz’ora.

Biden compie 80 anni quest’anno e la sua età avanzata lo mette a rischio molto più elevato di malattie gravi o morte a causa del virus che ha ucciso quasi 1 milione di americani.

Read:  La Berkshire Hathaway di Warren Buffett riporta una perdita di 1,58 miliardi di dollari

Emhoff, 57 anni, apparentemente si sentiva bene e ha partecipato a un evento a Washington martedì per promuovere l’agenzia di servizio alla comunità AmeriCorps.

All’evento, il secondo gentiluomo ha mangiato un pezzo di cavolo cappuccio in un centro comunitario di Washington prima di dire ai partecipanti che Harris sarebbe stato “molto eccitato” se ne avesse portato un po’ a casa.

“Sto solo entrando nel servizio pubblico, ma lo adoro”, ha detto Emhoff. “Vorrei averlo fatto prima. … Il vicepresidente mangerà quel cavolo cappuccio e il bok choi”.

Sebbene i tassi di infezione siano drasticamente diminuiti in tutto il paese, Emhoff è l’ultimo democratico di alto profilo a catturare il bug. L’ex presidente Barack Obama, 60 anni, ha rivelato domenica di essere risultato positivo. Anche diversi democratici della Camera che hanno partecipato a una conferenza di Filadelfia la scorsa settimana sono risultati positivi.

Read:  Gli agenti del CBP arrestano 123 migranti dopo che una barca a vela si è arenata