Il passeggero Delta avrebbe aggredito l’assistente di volo

Il passeggero Delta avrebbe aggredito l'assistente di volo

Il passeggero Delta avrebbe aggredito l’assistente di volo

Un passeggero Delta di prima classe avrebbe scatenato un attacco omofobico contro un assistente di volo che si era rifiutato di servirgli più alcol, definendolo un insulto anti-gay e lanciandogli oggetti.

Christopher Alexander Morgan, che stava tornando a casa sua a Phoenix da Atlanta a bordo del volo 2908 il 22 aprile, sarebbe diventato poco collaborativo con gli assistenti di volo prima del decollo dell’aereo, ha riferito il Daily Beast.

Ha “reclinato il suo sedile (1D) all’indietro e si è rifiutato di allacciarsi la cintura di sicurezza”, secondo l’outlet, che ha citato una dichiarazione giurata dell’FBI non sigillata lunedì.

Due assistenti di volo gli hanno detto di portare lo schienale in posizione verticale per il decollo, ma ha rifiutato, è diventato “non collaborativo e non avrebbe rispettato le loro istruzioni”, afferma la dichiarazione giurata.

Read:  Gli agenti del CBP arrestano 123 migranti dopo che una barca a vela si è arenata

In seguito ha ordinato e ricevuto una bevanda alcolica, ma si è arrabbiato quando un assistente di volo – citato come “HD” – gli ha offerto una bevanda analcolica quando ne ha ordinato un’altra, secondo il documento.

L'incidente è avvenuto a bordo del volo 2908 il 22 aprile.
L’incidente è avvenuto a bordo del volo 2908 il 22 aprile.
NurPhoto tramite Getty Images

“Morgan ha chiamato HD la parolaccia e ‘strano’ e ha lanciato un bicchiere di ghiaccio contro HD”, afferma la dichiarazione giurata.

“Quando il passeggero RO, che era seduto al posto 2G, ha detto qualcosa a Morgan per ridurre l’aggressività di Morgan, Morgan si è arrabbiato con il passeggero RO e ha tenuto il bicchiere che stava tenendo davanti al viso di RO”, afferma.

Read:  Il paesaggista muore dopo essere rimasto intrappolato nella cippatrice

L’assistente di volo andò quindi ad informare il capitano di quello che stava facendo Morgan.

“Secondo HD, Morgan si è poi alzato dal suo posto, ha afferrato il telefono da HD e ha colpito HD al petto con il telefono”, continua la dichiarazione giurata. “Il passeggero RO ha riferito di aver sentito Morgan chiamare HD un ‘frocio’ e di aver osservato Morgan prendere il telefono dell’aereo dall’HD e lanciarglielo addosso”.

Il passeggero indisciplinato è stato descritto come "non collaborativo e non obbedirebbe" con le istruzioni degli assistenti di volo.
Il passeggero indisciplinato è stato descritto come “non collaborativo e non avrebbe rispettato” le istruzioni degli assistenti di volo.
Gruppo MediaNews tramite Getty Images

Un altro membro dell’equipaggio di cabina ha sorvegliato la porta della cabina di pilotaggio per il resto del volo “per motivi di sicurezza per l’equipaggio di condotta”, afferma la dichiarazione giurata.

Morgan è stato arrestato dopo che il volo è atterrato all’aeroporto internazionale di Phoenix Sky Harbor. È stato accusato di interferenza con membri dell’equipaggio di volo o assistenti, un crimine che porta fino a 20 anni dietro le sbarre.

Read:  Jill Biden era contraria a scegliere Kamala Harris come compagno di corsa di Joe Biden, rivela il nuovo libro

Il sospetto, che ha ammesso di essersi arrabbiato quando gli è stato negato un altro drink, ha affermato che “HD era omosessuale e che questo lo metteva a disagio”, secondo la dichiarazione giurata.

“Morgan ha detto che è omofobo e che è possibile che abbia intimidito gli assistenti di volo”, dice. “Ha detto che la sua omofobia potrebbe aver causato un’escalation del suo temperamento nei confronti dell’assistente di volo e ha ammesso di aver definito HD una queer”.

Morgan ha negato di aver aggredito il membro dell’equipaggio.

Un rappresentante di Delta non ha risposto immediatamente alla richiesta di commento.