Il Real Madrid si avvicina al titolo con la vittoria in rimonta sul Siviglia

Il Real Madrid si avvicina al titolo con la vittoria in rimonta sul Siviglia

Il Real Madrid si avvicina al titolo con la vittoria in rimonta sul Siviglia

Real Madrid ha fatto un passo decisivo verso il La Liga Santander titolo con una vittoria per 3-2 Siviglia domenica sera, invece, i Blancos sono stati fatti sudare perché hanno dovuto rimontare 2-0 per guadagnarsi l’impagabile vittoria.

Carlo Ancelotti deve essersi chiesto cosa diavolo stesse guardando mentre la sua squadra ha subito i primi due gol in una partita per la seconda volta in cinque giorni.

Ivan Rakitic porta i padroni di casa in vantaggio dopo appena 21 minuti, realizzando una bella punizione al di là Thibaut Courtois.

Read:  Draymond Green riceve una brutta gomitata in un occhio, e se ne va infortunato mentre respinge i fan di Memphis

Il centrocampista croato ha allineato perfettamente il suo tiro che è atterrato appena dentro il palo sinistro, senza lasciare possibilità allo stopper belga di tenerlo fuori.

In quattro minuti è stato 2-0 per il Siviglia, con le Merengues che sono apparse sull’orlo del collasso, come Erik Lamela ha ricevuto la palla all’interno dell’area di rigore e ha debitamente fracassato la palla nell’angolo in basso a sinistra.

È stato un bel finale di un giocatore che non è necessariamente noto per i suoi gol, ed è andato via Real Madrid una montagna da scalare, oltre a fornire la speranza del titolo a entrambi Siviglia e Barcellona.

Read:  LeBron James vuole giocare con Stephen Curry: l'ultimo sogno del re

Quella speranza, però, non sarebbe durata quando le Merengues hanno iniziato il secondo tempo con un’urgenza che era mancata nei primi 45 minuti.

Karim Benzema forzato un buon salvataggio fuori Bono da dentro l’area di rigore a soli tre minuti dall’inizio del secondo tempo.

Rodrigo avrebbe poi sfondato solo due minuti dopo, sparando un tiro potente in alto, continuando quella che è stata una bella settimana per il brasiliano.

La pressione di mantenere il vantaggio è arrivata ai padroni di casa e all’83’ è stato il 2-2 Nacho Fernandez segnare un gol raro.

Read:  A Zidane frustra il Real Madrid, come Luca impressiona nei gol

Nacho era in una posizione insolita nell’area di rigore avversaria, ma ne ha approfittato al massimo sbattendo la palla in mezzo alla rete da distanza ravvicinata dopo un buon lavoro di Dani Carvajal.

Siviglia pensavano di aver fatto abbastanza per mantenere un punto, ma ci doveva essere un’ultima svolta drammatica, seguendo completamente la sceneggiatura BenzemaE’ la stagione hollywoodiana.

L’attaccante francese controlla sapientemente un passaggio all’interno dell’area di rigore prima di infilare la palla nella parte destra della rete, completando il turnaround e portando il Real Madrid a quasi 15 punti di vantaggio.