Il Regno Unito afferma che la Russia ha ammesso l’uso di “bombe a vuoto” durante l’invasione dell’Ucraina

Il Regno Unito afferma che la Russia ha ammesso l'uso di "bombe a vuoto" durante l'invasione dell'Ucraina

Il Regno Unito afferma che la Russia ha ammesso l’uso di “bombe a vuoto” durante l’invasione dell’Ucraina

Il ministero della Difesa del Regno Unito ha affermato mercoledì che la Russia ha ammesso di aver utilizzato “bombe sottovuoto” in Ucraina.

In un tweet, l’agenzia britannica ha detto che la Russia ha confermato di aver utilizzato un sistema mobile di lancio di razzi tipicamente equipaggiato con le testate termobariche, che aspirano l’aria intorno ai bersagli e possono rompersi i polmoni.

“Il russo [Ministry of Defense] ha confermato l’uso del sistema d’arma TOS-1A in Ucraina. Il TOS-1A utilizza razzi termobarici, creando effetti incendiari ed esplosivi”, si legge nel tweet.

Read:  La signora Pac-Man apre la strada alla World Video Game Hall of Fame

Gli esplosivi termobarici differiscono dagli esplosivi convenzionali in quanto utilizzano l’ossigeno che li circonda per alimentare la combustione. Ciò crea un’esplosione a temperatura più elevata e un’onda d’urto di maggiore durata e pressione maggiore rispetto a una bomba convenzionale, rendendola particolarmente mortale negli ambienti urbani.

I funzionari statunitensi avevano precedentemente confermato la presenza di lanciatori con capacità termobarica in Ucraina, ma non potevano dire se fossero stati utilizzati.

Mappa della guerra in Ucraina
Una mappa degli attacchi russi in Ucraina a partire da mercoledì 9 marzo 2022.
TOS-1A
Il ministero della Difesa britannico afferma che la Russia ha ammesso di aver utilizzato “bombe sottovuoto” che possono rompere i polmoni delle persone in Ucraina.
Sergei Fadeichev

Il Pentagono ha ribadito il punto mercoledì quando al portavoce John Kirby è stato chiesto se la Russia avesse usato le bombe. Kirby ha detto che gli Stati Uniti non hanno visto “nessuna indicazione che le armi termobariche [are being used]nessuna prova di ciò con cui posso parlare.

Read:  Il consigliere per la sicurezza nazionale di Kamala Harris si dimette

Ricevi le ultime novità aggiornamenti nel conflitto Russia-Ucraina con la copertura in diretta di The Post.


La CNN ha riferito la scorsa settimana che i suoi giornalisti in Ucraina avevano visto lanciatori in grado di sparare con le armi.

Anche l’ambasciatrice dell’Ucraina negli Stati Uniti, Oksana Markarova, ha affermato la scorsa settimana che le bombe termobariche erano in uso dalle forze russe.

Le armi non sono vietate dal diritto internazionale e sono impiegate dalla maggior parte delle principali forze armate. Gli esplosivi termobarici sono stati usati come cosiddetti bunker buster dalle forze della coalizione in Afghanistan.

Read:  La polizia del Campidoglio difende l'evacuazione per l'acrobazia con il paracadute dei cittadini
TOS-1A
Gli Stati Uniti hanno affermato di non poter confermare che le armi termobariche siano state utilizzate durante la guerra.
Immagini SOPA

Anche la Russia ha usato le armi prima con effetti orribili. Secondo quanto riferito, i russi e le forze appoggiate dalla Russia in Siria hanno utilizzato bombe a vuoto contro le forze ribelli nelle aree urbane, spesso con conseguenze catastrofiche per la popolazione civile.

Poiché la resistenza ucraina all’invasione russa è continuata, le forze di Mosca hanno sempre più fatto affidamento su attacchi di razzi e artiglieria, con gli attacchi in gran parte concentrati sulle città ucraine.

Con fili postali