Invalidità della previdenza sociale: qual è il pagamento massimo che puoi ottenere?

Invalidità della previdenza sociale: qual è il pagamento massimo che puoi ottenere?

Invalidità della previdenza sociale: qual è il pagamento massimo che puoi ottenere?

Tlui Amministrazione della sicurezza sociale (SSA) è responsabile di una serie di programmi che forniscono assistenza finanziaria a quasi 70 milioni di americani. Entro la fine del 2021, poco più del 12% degli aventi diritto riceverà pagamenti a causa di una disabilità che impedisce loro di lavorare.

Mentre Reddito da titoli supplementari (SSI) è stabilito dal governo federale con variazioni statali, Indennità di invalidità della previdenza sociale (SSDI) sono unici per ogni persona e sono calcolati in modo simile alle prestazioni pensionistiche.

Read:  Obi-Wan Kenobi: Ci sarà una seconda stagione? Lo scrittore e regista dello spettacolo rispondono alla domanda

Il Amministrazione della previdenza sociale esamina i tuoi guadagni dal momento in cui compi 22 anni fino all’anno prima della tua disabilità. Per beneficiare delle prestazioni di invalidità, è necessario soddisfare la rigida definizione legale; la diagnosi di un medico è insufficiente.

A quanto ammontano i pagamenti mensili SSDI?

Secondo il Amministrazione della previdenza sociale, la media SSDI beneficio per un lavoratore disabile era $ 1.358,30 al mese alla fine del 2021. A dicembre 2021, l’85% dei beneficiari riceveva pagamenti inferiori an $ 2.000 al mese. Nel 2022, il massimo beneficio che potresti ottenere è $ 3.345 al mese.

Read:  Scadenza per la presentazione della dichiarazione dei redditi: a che ora sono dovute le tasse nel 2022?

Il tuo beneficio mensile SSDI sarà determinato dalla tua retribuzione media coperta, che è l’importo detratto dalla tua busta paga Tasse di previdenza sociale.

I tuoi guadagni mensili indicizzati medi (AIME) per il numero di anni lavorati tra l’età di 22 anni e l’anno precedente la tua disabilità verrà calcolata per prima. Poiché potresti non aver avuto abbastanza tempo per raggiungere anni di reddito più elevati, non tutti i tuoi anni di lavoro verranno utilizzati.

L’AIME viene quindi utilizzato per calcolare l’importo dell’assicurazione primaria utilizzando una formula (PIA). La formula è ponderata in modo che i percettori di reddito più basso ricevano benefici proporzionali al loro reddito medio annuo.

La PIA è il punto di partenza per il calcolo delle prestazioni di invalidità, pensione o reversibilità. L’importo che ricevi ogni mese non è influenzato dalla gravità della tua disabilità.