Ja Morant rimarrà in disparte per almeno due settimane

Ja Morant rimarrà in disparte per almeno due settimane

Ja Morant rimarrà in disparte per almeno due settimane

TIl disagio subito da Ja Morant al ginocchio destro potrebbe essere più complesso di quanto sembri, poiché Taylor Jenkins ha annunciato che rimarrà lontano dal campo per almeno un paio di settimane per poi essere rivalutato.

Nella partita contro l’Indiana del 15 marzo, il giocatore ha avuto dei dolori alla schiena che lo hanno costretto a lasciare il campo e giorni dopo è riapparso nella partita contro l’Atlanta, ma quando ha fatto una brutta mossa al ginocchio ha sofferto di nuovo.

Tra cotone idrofilo

Si stima che Morant potrebbe riapparire con il Memphis al termine della stagione regolare pronto ad affrontare i playoff, la cui data di inizio è il 16 aprile.

Read:  L'Arsenal punta a sorpresa sul trasferimento di Hazard

Questa è stata la migliore campagna del 22enne da quando è stato selezionato al terzo posto assoluto nel Draft 2019, quando è stato nominato Rookie of the Year.

Pezzo chiave dei Grizzly.

Considerato uno dei migliori playmaker della NBA, Ja Morant ha una media di 27,6 punti a partita, 6,7 assist, 5,7 rimbalzi e 1,2 palle rubate nelle 56 partite a cui ha partecipato.

Per questo motivo, è la chiave delle aspirazioni dei Grizzlies in quanto sono al secondo posto nella Eastern Conference con 51 partite vinte, solo nove partite dietro i Phoenix Suns, i leader assoluti.

Read:  L'infortunio di LeBron James è stato messo in dubbio: è immortale, fa miracoli... ed è un maestro manipolatore dei media