Jazz 115-121 Clippers: Il ritorno di Paul George: i Clippers hanno ripreso la magia con uno spettacolare PG13

Jazz 115-121 Clippers: Il ritorno di Paul George: i Clippers hanno ripreso la magia con uno spettacolare PG13

Jazz 115-121 Clippers: Il ritorno di Paul George: i Clippers hanno ripreso la magia con uno spettacolare PG13

ion la sua prima partita del 2022, Paolo Giorgio ha avuto un meraviglioso ritorno in tribunale martedì sera mentre riportava parte della magia perduta come il Clipper di Los Angeles è arrivato da 25 punti in meno in generale e 16 nel quarto trimestre a battere drammaticamente il Utah Jazz 121-115.

George non giocava dallo scorso 22 dicembre 2021 quando ha subito a UCL strappato al gomito destro che ha richiesto un intervento chirurgico, ha avuto un recupero meraviglioso, poiché non solo è tornato per questa stagione dopo soli tre mesi di assenza, ma sembrava anche non aver mai lasciato giocando 30:48 minuti e segnando un totale di 34 punti nel gioco.

Kawhi Leonard non ha giocato nella stagione

PG13 ha mancato un totale di 43 partiteinoltre i Clippers hanno sofferto l’assenza della loro superstar top, Kawhi Leonardche non ha visto e non vedrà l’azione per tutta la stagione dopo la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio.

Read:  Con Paul George risultato positivo al Covid-19, cosa significa per i Timberwolves?

Per l’allenatore dei Clippers Tyronn Luela notizia del ritorno di George si aggiunge alla forma fisica dei veterani Reggie Jackson, Marcus Morris Sr. e Nicolas Batumche secondo lo stratega non avrà più minuti limitati con nel recente passato.

Crunch time per i Clippers

“Ora è il momento di farli ripartire dove i ragazzi dovrebbero sentirsi abbastanza bene, i loro corpi sono intatti e possiamo andare da lì”, ha detto Lue, secondo il Los Angeles Times.

Per la causa persa degli ospiti, il capocannoniere era di guardia Donovan Mitchellche ha messo a segno 33 punti.

Read:  Mavericks vs Lakers in diretta: punteggio e highlights

Dopo questo risultato, Los Angeles è passata all’ottavo posto nella classifica Conferenza occidentale con un record di 37-39, mentre Utah è rimasto al quinto posto nella stessa classifica con un record di 45-31, avendo perso le ultime cinque partite.

Quali sono le prospettive per i Clippers e Jazz?

La prossima partita per i Clippers sarà questo giovedì quando visiteranno il Chicago Bullsmentre il Jazz tornerà in campo lo stesso giorno per ospitare il Los Angeles Lakers.