Jussie Smollett, ex attore di ‘Empire’, sarà condannato per reato di odio simulato

Jussie Smollett, ex attore di 'Empire', sarà condannato per reato di odio simulato

Jussie Smollett, ex attore di ‘Empire’, sarà condannato per reato di odio simulato

Til suo giovedì, ex ‘Impero‘ attore Giusy Smollet è apparso alla Cook County Circuit Court di Chicago per essere condannato per aver falsamente informato la polizia che era il vittima di un crimine d’odiotre mesi dopo essere stato condannato per aver mentito alla polizia.

Smollett, che è nero e gay, ha dichiarato nel gennaio 2019 di essere stato vittima di a attacco razzista e omofobo a Chicago, quando l’attore ha detto che due uomini lo hanno affrontato per strada, lo hanno picchiato con le mani e gli hanno lanciato una sostanza chimica, oltre a legargli una corda intorno al collo.

Nel dicembre 2021, Smollett è stato condannato da una giuria di cinque dei sei reati di condotta disordinata dopo aver presentato una falsa denuncia alla polizia e aver mentito alla polizia.

Read:  La Russia soffre per la caduta del rublo

Celebrità e politici hanno difeso Smollett

Smollett è stato immediatamente difeso pubblicamente da celebrità e politici. Tuttavia, la polizia di Chicago ha scoperto che l’attore ha inventato l’incidente e lo ha accusato di aver presentato una falsa denuncia alla polizia.

“Jussie Smollett ha approfittato del dolore e della rabbia del razzismo per promuovere la sua carriera, rimango con la testa bassa e mi chiedo perché”, ha detto l’allora sovrintendente della polizia di Chicago Eddie Johnson.

Smollett, che ha mantenuto la sua innocenza sotto giuramento durante il processo, è stato condannato per cinque dei sei reati di condotta disordinata dopo che i fratelli Abimbola e Olabingo Osundairo hanno testimoniato contro l’attore, sostenendo di aver pagato loro $ 3500 per eseguire l’attacco in cerca di copertura mediatica.

Read:  Cosa succede quando la regina non è a Buckingham Palace?

Quale sarebbe la frase che Smollett deve affrontare?

Si dice che Smollett debba affrontare una pena massima di tre anni di prigione, anche se artisti del calibro del leader dei diritti civili, il reverendo Jesse Jackson e l’attore Samuel L. Jackson, hanno scritto lettere al giudice James Linn chiedendo clemenza per l’attore.

In seguito a questo incidente, la carriera di attore di Smollett è stata sospesa, poiché il suo personaggio è stato abbandonato da “Empire” e, sebbene da allora abbia diretto e prodotto un film, non è stato visto in altri ruoli.

Read:  I timori di avvelenamento spingono Vladimir Putin a licenziare 1.000 dal suo staff personale