Kyrie Irving non si scusa dopo aver sbalordito i fan dei Celtics: “È il lato oscuro, abbraccialo”.

Kyrie Irving non si scusa dopo aver sbalordito i fan dei Celtics: "È il lato oscuro, abbraccialo".

Kyrie Irving non si scusa dopo aver sbalordito i fan dei Celtics: “È il lato oscuro, abbraccialo”.

Durando la sconfitta di domenica al TD Garden, Kyrie Irving capovolto Boston Celtics fan più volte come il reti di Brooklyn caduto a Jayson Tatum e compagnia 114-115.

Irving è stato filmato mentre alzava entrambe le dita medie dietro la testa mentre si stava preparando a colpire la palla. Ha anche fatto gesti di pianto mentre i tifosi di casa deridevano l’ex guardia dei Celtics.

Irving dice al fan dei Celtics di essere suo d

Le oscenità non si sono fermate qui, poiché più tardi nel terzo quarto Irving ha tirato e alzato ancora una volta il dito medio verso la folla. Dopo la partita, Irving si è fatto strada negli spogliatoi e ha risposto a un fan che gli ha detto che faceva schifo.

Read:  Barcellona: il consigliere di Laporta: ingaggiare Haaland e riportare Messi? Non impossibile

“Kyrie, fai schifo”, ha urlato il fan.

“Succhiami il cazzo, cazzo”, rispose Irving.

Irving non si pente di aver lanciato l’uccello

Durante la conferenza stampa post-partita, Irving ha spiegato di non essersi scusato per le sue azioni, dicendo che sa cosa aspettarsi a Giardino T.D. Irving dice che si sta solo divertendo e mostra solo la stessa energia che sta ricevendo.

“Da dove vengo, sono abituato a tutte queste buffonate e alle persone vicine. Non è una novità quando entro in questo edificio”, ha detto Irving. “È la stessa energia che loro hanno per me e avrò la stessa energia per loro.

Read:  Rapporto: Michael Jordan potrebbe inseguire Russell Westbrook con una proposta commerciale

“Quando le persone iniziano a urlare ‘p—y’ e ‘b—-‘ e ‘f— tu’ e tutte queste cose, è solo così tanto che puoi prendere come concorrente. Siamo quelli che ci si aspetta essere docili, umili e avere un approccio umile. Nah, cazzo, sono i playoff. “

A Irving è stata quindi posta una domanda di follow-up sull’ostilità che riceve nell’edificio e anche se ha detto che non voleva parlare dei fan, ha continuato dicendo che sta abbracciando il lato oscuro. Ha anche detto che è la prima volta che viene sorpreso a lanciare l’uccello, ma che in passato ha risposto in modi diversi.

Read:  Benzema contrastato da Sergio Herrera: due rigori parati in sette minuti

“È il lato oscuro, abbraccialo”, ha detto Irving.