La brillante strambata di Luka Doncic a Shaq: Allora ti insegnerò parolacce nella mia lingua…

La brillante strambata di Luka Doncic a Shaq: Allora ti insegnerò parolacce nella mia lingua...

La brillante strambata di Luka Doncic a Shaq: Allora ti insegnerò parolacce nella mia lingua…

Shaquille O’Neill è un ragazzo che vive con un sorriso permanente sul volto. Lo ha fatto quando giocava e non è cambiato come commentatore televisivo e personalità.

E Luca Doncic è un operatore simile, sia dentro che fuori dal campo. Metti insieme i due e il risultato sono le battute bonarie di Luka.

Dallo studio, nel bel mezzo dell’intervista, Shaq ha chiesto al numero 77 dei Dallas Mavericks di tradurre in sloveno l’espressione “buon lavoro”.

Vedendo che O’Neill desiderava imparare rapidamente la lingua e impressionato Doncic, la star di Mavs gli ha promesso che in seguito gli avrebbe insegnato “parole peggiori” con un chiaro suggerimento che avrebbe fatto conoscere a Shaq le parolacce.

Read:  Sessanta milioni di euro per Tchouameni sono un buon affare

È una tendenza comune a cui le prime parole con cui gli studenti di nuove lingue si abituano sono le parolacce, spesso insegnate in situazioni sociali con parlanti della lingua che stanno imparando.