La donna interrompe Grizzlies-Timberwolves incatenandosi al candeliere

La donna interrompe Grizzlies-Timberwolves incatenandosi al candeliere

La donna interrompe Grizzlies-Timberwolves incatenandosi al candeliere

UN la donna si incatenò al candeliere e si fermò a Playoff NBA gioco tra i Memphis Grizzly e il Timberwolf del Minnesota con 4:44 rimasti nel secondo quarto.

La donna, una sostenitrice dei diritti degli animali, indossava una maglietta blu con un messaggio di protesta contro gli allevamenti intensivi di proprietà di un comproprietario del franchise del Minnesota. All’inizio di questa settimana, un incidente simile si è verificato quando un’altra donna ha colpito la panchina a Timberwolf gioco.

Zoe Rosenburg, 19 anni, aveva una catena e si legò al retro del cavalletto che reggeva il cesto. È stata portata sul retro e rimossa dall’arena dopo che il personale di sicurezza le aveva rimosso la catena dal collo.

Read:  Un altro bottino da 50 punti in NBA: Bey si ribella contro gli Orlando Magic

Rosenburg è stato quindi arrestato e portato nella prigione della contea di Shelby con l’accusa di condotta disordinata e violazione di domicilio.