La nave da crociera norvegese si arena nella Repubblica Dominicana

La nave da crociera norvegese si arena nella Repubblica Dominicana

La nave da crociera norvegese si arena nella Repubblica Dominicana

Una nave da crociera norvegese che trasportava migliaia di persone a bordo si è arenata lunedì poco dopo aver lasciato un porto nella Repubblica Dominicana, hanno detto i funzionari.

I media locali hanno riferito che a bordo c’erano circa 3.000 turisti e 1.600 membri dell’equipaggio.

La Norwegian Escape aveva appena lasciato il molo di Puerto Plata lunedì pomeriggio quando la nave è entrata in contatto con un letto del canale, ha detto la Norwegian Cruise Line a Fox News in una nota.

Read:  Una città della California pensa che Chick-fil-A sia una seccatura pubblica

Diverse agenzie hanno lavorato tutta la notte per rimettere a galla la nave utilizzando rimorchiatori e la propulsione della nave, secondo la Marina della Repubblica Dominicana.

La nave è stata restituita al molo di Puerto Plata. I passeggeri sono stati scortati fuori per “attività turistiche” mentre i funzionari hanno ispezionato la nave per danni.

La Norwegian Cruise Line ha affermato che lo scafo della nave ha subito “danni lievi” ma nessun ospite o equipaggio è stato danneggiato. La crociera in corso sarà ridotta e la crociera prevista per la partenza di sabato sarà cancellata, quindi è possibile effettuare le riparazioni necessarie, ha affermato la compagnia.

Read:  Tre feriti nel primo incendio di un grattacielo del Bronx la mattina presto

La compagnia sta organizzando voli di ritorno per gli ospiti colpiti.

Il "Fuga norvegese" nave da crociera.

La nave da crociera “Norwegian Escape”.


Vista della nave da crociera Norwegian Escape al porto di Taino Bay, a Puerto Plata, nella Repubblica Dominicana, il 15 marzo 2022.

Vista della nave da crociera Norwegian Escape al porto di Taino Bay, a Puerto Plata, nella Repubblica Dominicana, il 15 marzo 2022.


La nave è stata successivamente restituita al molo di Puerto Plata.  I passeggeri sono stati scortati via "attività turistiche" mentre i funzionari hanno ispezionato la nave per danni.

La nave è stata successivamente restituita al molo di Puerto Plata. I passeggeri sono stati scortati fuori per “attività turistiche” mentre i funzionari hanno ispezionato la nave per danni.