La nuova legge della Florida vieta la teoria critica della razza nelle scuole e nei luoghi di lavoro

La nuova legge della Florida vieta la teoria critica della razza nelle scuole e nei luoghi di lavoro

La nuova legge della Florida vieta la teoria critica della razza nelle scuole e nei luoghi di lavoro

Il governatore della Florida Ron DeSantis ha firmato venerdì un disegno di legge che vieta la teoria critica della razza in entrambe le scuole e in eventi come le sessioni di formazione sul posto di lavoro, definendo il concetto uno strumento di divisione.

DeSantis e altri hanno descritto la CRT come l’idea che la razza determini la propria posizione, sia come oppressore che come vittima.

Questo approccio favorisce una fissazione sulla razza e riduce al minimo la responsabilità personale, affermano i critici di CRT.

Read:  Rinat Akhmetov, l'uomo più ricco dell'Ucraina, promette la ricostruzione postbellica

Ma i sostenitori sostengono che la storia razziale segnata dall’America non è sufficientemente esaminata nelle scuole pubbliche e che i bambini dovrebbero essere esposti a una storia più completa della nazione.

Aggiungono che la quantità dichiarata di CRT insegnata nelle scuole è esagerata e viene utilizzata solo per alimentare l’intensificazione delle guerre culturali nell’istruzione pubblica.

DeSantis ha dichiarato venerdì in una conferenza stampa che le scuole della Florida forniscono già una visione completa del passato americano, comprese le istruzioni obbligatorie sulla schiavitù, il movimento per i diritti civili e l’Olocausto.

Il governatore della Florida Ron DeSantis
Il governatore della Florida Ron DeSantis afferma che il CRT provoca divisione.
AP
Ragazzi con cartelli contro la teoria della razza critica
Gli oppositori di CRT affermano che si fissa eccessivamente sulla razza e riduce al minimo la responsabilità personale.
AP
Il governatore della Florida Ron DeSantis
Il governatore della Florida Ron DeSantis ha affermato che le scuole del suo stato forniscono già un’istruzione storica completa.
AP

“Insegniamo tutto questo perché è storia vera, è importante”, ha detto. “Non permetteremo alle persone di distorcere la storia per servire i loro attuali obiettivi ideologici.

Read:  Il legislatore di Gay MO dice al collega del GOP che "non ha paura" di lui

“Non insegneremo nemmeno che valori come merito, eccellenza, duro lavoro, equità, neutralità, obiettività, daltonismo sono in qualche modo razzisti o sessisti”, ha detto. “Non sono.”