La paura per la salute di Shaquille O’Neal: i medici mi hanno detto che potevo morire!

La paura per la salute di Shaquille O'Neal: i medici mi hanno detto che potevo morire!

La paura per la salute di Shaquille O’Neal: i medici mi hanno detto che potevo morire!

SHaquille O’Neal ha recentemente appreso di soffrire di apnea notturna e che la sua vita era a rischio a causa di questo grave disturbo del sonno, con il quale la respirazione si interrompe e riprende ripetutamente.

A causa di questo spavento per la salute, il NBA legend ora deve utilizzare una macchina del sonno.

“Quando sono tornato dal dottore, c’erano delle cose che non sapevo nemmeno,” O’Neal ha rivelato in una recente intervista a GQ, discutendo della sua prima visita dal dottore dopo anni.

Read:  Gli eroi del Real Madrid della stagione 2021/22 LaLiga Santander

“Ti danno quelle certe parole: ‘Ehi amico, hai l’apnea notturna e l’apnea notturna può causare ipertensione o ictus, quindi potresti morire’.

“Ho detto ‘Cosa?’ e hanno detto ‘Potresti morire’.

“Quindi ora devo dormire con una macchina per dormire.”

Quello non è stato l’unico problema di salute che i medici hanno scoperto quando Shaq è andato a fare il check-up.

“Hanno detto ‘Tutti quegli antidolorifici che stavi prendendo, fratello? I tuoi reni sono un po’ deboli, quindi niente più antidolorifici’, ma io dipendevo dagli antidolorifici”, ha aggiunto.

“Non dipendente. Certi giorni in cui non potevo muovermi, ne ho solo spuntati uno o due, solo per farmi andare. Ma ora me ne vado.

Read:  Henry: Neymar parla ma lo senti? Sta chiedendo aiuto

“Ho questa macchina che mi metto sulle gambe, una Normatec. È quello che faccio. Ogni volta che mi stanco, o le gambe iniziano a gonfiarsi dopo il volo, mi siedo nella mia Normatec e entro nella vasca idromassaggio e provo solo ad allungare.

“Dovevo davvero essere controllato. Quando ti colpiscono con quella parola di tre lettere che inizia con D e finisce con E, cambia le cose.”

Cos’è l’apnea notturna?

Esistono tre tipi principali di apnea notturna, vale a dire l’apnea ostruttiva del sonno, l’apnea centrale del sonno e la sindrome dell’apnea notturna complessa. Con ciascuno, ci sono problemi con la respirazione durante il sonno.

Si dice che i sintomi principali siano i seguenti:

  • Russare forte
  • Episodi in cui smetti di respirare durante il sonno
  • Senza fiato durante il sonno
  • Risveglio con la bocca secca
  • Mal di testa mattutino
  • Difficoltà a dormire (insonnia)
  • Sonnolenza diurna eccessiva (ipersonnia)
  • Difficoltà a prestare attenzione da svegli
  • Irritabilità