La polizia israeliana ha picchiato i portatori di bara al funerale della giornalista Shireen Abu Akleh

La polizia israeliana ha picchiato i portatori di bara al funerale della giornalista Shireen Abu Akleh

La polizia israeliana ha picchiato i portatori di bara al funerale della giornalista Shireen Abu Akleh

polizia israeliana battere le persone in lutto mentre trasportavano il scrigno dell’ucciso Al Jazeera giornalista veterano Shireen Abu Akleh durante il suo funerale a est Gerusalemme.

Shireen Abu Akleh lo era presumibilmente assassinato da un cecchino israeliano mentre copriva un raid militare israeliano nella Cisgiordania occupata.

Polizia antisommossa israeliana al corteo funebre del giornalista.

Polizia antisommossa israeliana al corteo funebre del giornalistaAP

AP

Read:  Denzel Washington, Bradley Cooper e Tyler Perry consolano Will Smith dopo che ha schiaffeggiato Chris Rock

Abu Akleh era un Giornalista palestinese-americano che ha coperto il conflitto mediorientale per più di 25 anni.

Come è successo tutto?

È probabile che le scene di violenza si aggiungano al senso di dolore e indignazione nel mondo arabo che ha seguito il morte di Abu Akleh.

Migliaia di persone, molte salutando Bandiere palestinesi e cantando “Palestina! Palestina!” ha partecipato al funerale.

Prima della sepoltura, una grande folla si radunò per scortare la sua bara da un ospedale di Gerusalemme est ad un Chiesa cattolica nella vicina Città Vecchia.

Molte delle persone in lutto hanno tenuto Bandiere palestinesie la folla iniziò a gridare: “Noi sacrifichiamo la nostra anima e il nostro sangue per te, Shireen”.

Poco dopo, polizia israeliana si trasferì, spingendo e clubbing le persone in lutto. Quando la polizia antisommossa con l’elmetto si è avvicinata, hanno colpito i portatori di bara, facendo perdere il controllo della bara a un uomo mentre cadeva a terra.

Polizia bandiere palestinesi strappate dalle mani della gente e sparato granate assordanti per disperdere la folla.

Il fratello di Abu Akleh, Tonyha affermato che le scene “dimostrano che i rapporti e le parole oneste di Shireen … hanno avuto un forte impatto”.

Secondo l’Associated Press, Il funerale di Abu Akleh era la il più grande funerale palestinese a Gerusalemme da allora Faisal Husseini, un leader palestinese e rampollo di una famiglia importante, è morto nel 2001.