La sicurezza dell’auto è stata interrogata prima della morte dell’adolescente nel parco di Orlando

La sicurezza dell'auto è stata interrogata prima della morte dell'adolescente nel parco di Orlando

La sicurezza dell’auto è stata interrogata prima della morte dell’adolescente nel parco di Orlando

I problemi di sicurezza sono stati sollevati per la corsa in caduta libera del parco di divertimenti di Orlando pochi istanti prima che il ragazzo di 14 anni cadesse da esso alla morte, ha detto un uomo che ha filmato lo scioccante tuffo.

L’uomo, identificato solo come Ivan, ha detto di aver filmato dal basso mentre i suoi amici mettevano in dubbio le restrizioni di sicurezza durante la corsa a ICON Park, ha riferito la stazione di notizie WESH.

“Perché questo non ha il piccolo clic cliccabile? La cintura di sicurezza “, ha chiesto il suo amico a un impiegato della corsa in un’interazione ripresa in video, ha riferito l’outlet.

Read:  Il senatore Lindsey Graham afferma che Roe v. Wade ha creato il diritto che "non esisteva"
Pneumatico Sansone
Tire Sampson è morto dopo essere caduto dalla corsa.
Facebook/Vanessa Rivera

Ivan ha detto che l’amico si riferiva alla mancanza di una cintura di sicurezza aggiuntiva durante il viaggio.

“Nella maggior parte delle corse, hai l’imbracatura che ti tira verso il basso. Ma hai anche la cintura di sicurezza secondaria aggiuntiva “, ha detto. “Questo non ha quello. Ed è davvero preoccupante soprattutto essere una nuova corsa per non averlo “.

1648468302 268 La sicurezza dellauto e stata interrogata prima della morte delladolescente
Un ragazzo di 14 anni è morto durante una corsa all’Icon Park di Orlando.

Ha detto che i suoi amici erano solo a due posti di distanza dal 14enne Tire Sampson, morto dopo essere caduto dalla corsa mentre era a circa metà della sua discesa di 430 piedi giovedì.

Read:  Un poliziotto in pensione della polizia di New York in Irlanda scatena un massiccio raid sulla sua pistola

“Questo potrebbe essere stato uno dei miei amici a cui è successo”, ha detto. “Non è quello che ti aspetteresti da un giro nel cuore di Orlando. Siamo conosciuti per i nostri parchi di divertimento, per le nostre giostre da brivido”.

Nel filmato, si possono sentire i dipendenti della giostra chiedere dopo la caduta di Tyre sulla sua imbracatura.

“L’hai controllato?” chiede un dipendente ai suoi colleghi.

Un altro dipendente risponde: “La luce era accesa. L’abbiamo controllato”.

La causa della fatale caduta è ancora sotto inchiesta, hanno detto le autorità.

Read:  Deputato dell'Arkansas condannato a 1 anno per la morte di Hunter Brittain
Vista ravvicinata dell'Orlando Free Fall all'ICON Park venerdì 25 marzo 2022 a Orlando, in Florida. Un ragazzo di 14 anni è morto durante un giro in un parco di divertimenti di Orlando, hanno detto i funzionari dello sceriffo.  I funzionari dello sceriffo e le squadre di emergenza hanno risposto a una chiamata giovedì in tarda serata a Icon Park, che si trova nel distretto turistico della città lungo International Drive.  Il ragazzo è caduto dalla corsa di Orlando Free Fall, aperta alla fine dell'anno scorso.
Il ragazzo è caduto dalla corsa in caduta libera di Orlando.
Willie J. Allen Jr. /Orlando Sentinel tramite AP

Il padre di Tyre ha detto che il ragazzo si è sentito insicuro non appena la corsa ha iniziato a salire.

“Quando la corsa è decollata, è stato allora che si sentiva a disagio. Era tipo “questa cosa si sta muovendo”, sai cosa sto dicendo. Ed era tipo ‘che sta succedendo?'”, ha detto Samson a Fox 35.

“Ed è allora che ha iniziato a impazzire”, ha continuato il padre.

L’adolescente ha poi detto all’amico accanto a lui: “Se non ce la faccio a dirlo… Per favore, di’ a mamma e papà che li amo”.

L'uomo, identificato solo come Ivan, ha detto di aver filmato dal basso mentre i suoi amici mettevano in dubbio le restrizioni di sicurezza durante la corsa all'ICON Park
Ivan ha detto di aver filmato dal basso mentre i suoi amici mettevano in dubbio le restrizioni di sicurezza.
Pneumatico Sansone
Tire Sampson è caduto mentre la corsa era a metà della sua discesa di 430 piedi.
Il quattordicenne è della zona di St. Louis.  Stava visitando Orlando con gli amici quando è caduto dalla corsa in caduta
Il padre di Tire Sampson ha detto che il ragazzo non si sentiva al sicuro non appena la corsa iniziò a salire.
Facebook/LuAnne Sorrell FOX 35

“Per poter dire qualcosa del genere, deve aver provato qualcosa”, ha detto Sansone allo sbocco.