La star Brittney Griner è stata arrestata in Russia con l’accusa di droga

La star Brittney Griner è stata arrestata in Russia con l’accusa di droga

La WNBA All-Star e la due volte campionessa olimpica Brittney Griner rischia da 5 a 10 anni di prigione russa, dopo essere stata arrestata con l’accusa di traffico di droga quando è stata trovata con cartucce di vaporizzatore nel suo bagaglio a mano in un aeroporto di Mosca, secondo Russian fonti di notizie.

Il suo team, il Phoenix Mercury, ha confermato una “situazione in Russia” senza menzionare i dettagli. “Siamo consapevoli e stiamo monitorando da vicino la situazione con Brittney Griner in Russia”, ha affermato il team in una nota.

“Rimaniamo in contatto costante con la sua famiglia, la sua rappresentanza, la WNBA e la NBA. Amiamo e supportiamo Brittney e in questo momento la nostra principale preoccupazione è la sua sicurezza, salute fisica e mentale e il suo ritorno a casa sano e salvo”.

Read:  La chiesa dell'area di Chicago "digiuna dal candore" durante la Quaresima

L’agenzia di stampa russa Interfax ha detto che una giocatrice di basket statunitense è stata arrestata a febbraio all’aeroporto Sheremetyevo di Mosca dopo essere arrivata con un volo da New York.

Non è stato specificato quando Griner è stato arrestato, ma il suo compagno di squadra del Team USA Angel McCoughtry ha twittato che è stata trattenuta per tre settimane.

Un cane annusatore di droga ha indicato la presenza di narcotici nel bagaglio e, quando la borsa è stata sottoposta a raggi X, sono stati scoperti “i cosiddetti ‘vapes'” “con un odore specifico”, secondo Interfax, che ha citato il servizio doganale federale russo.

“L’esperto ha scoperto che il liquido è un olio di cannabis narcotico (olio di hashish)”, ha detto Interax.

Read:  Membro del consiglio scolastico censurato per "errore di battitura" di collegamento a un sito porno

Il sito web di notizie russo indipendente ha identificato il giocatore come Griner.

Griner è stata arrestata dopo che le cartucce di vaporizzatore sono state trovate nel suo bagaglio a mano in un aeroporto di Mosca.
Griner è stata arrestata dopo che le cartucce di vaporizzatore sono state trovate nel suo bagaglio a mano in un aeroporto di Mosca.

Interfax ha affermato di essere stata detenuta come “misura preventiva” contro il traffico di droga.

Un video modificato di quelli che sembrano essere i momenti che circondano il suo arresto è stato pubblicato su Twitter.

Nella clip, Griner mette una valigia su ruote in un vaglio dell’aeroporto, poi un uomo che passa attraverso una valigia su un tavolo sul lato opposto del vaglio.

L’uomo viene poi mostrato mentre sfoglia le scartoffie poste sul tavolo, con Griner seduto accanto a lui sul tavolo, con le spalle alla telecamera. Sembra che firmi alcuni moduli prima che la clip finisca.

Read:  La mamma della Florida strangola 2 bambini, dice ai poliziotti "Non li voglio"
Griner è assente dai social media dal 5 febbraio.
Griner è assente dai social media dal 5 febbraio.
Paolo Beati

Griner non pubblica messaggi sul suo account Instagram dal 5 febbraio.

Le chiamate a sua moglie, Cherelle Watson Griner, e ai suoi genitori, Sandra e Raymond Griner, non sono state immediatamente restituite.

USA Basketball ha dichiarato in una dichiarazione di essere “a conoscenza e di monitorare da vicino la situazione legale che deve affrontare Brittney Griner in Russia”.

“Brittney si è sempre gestita con la massima professionalità durante il suo lungo mandato con USA Basketball e la sua sicurezza e il suo benessere sono le nostre preoccupazioni principali”, ha affermato l’organizzazione.

Griner, 31 anni, membro del campione WNBA 2014 Mercury e della squadra medaglia d’oro alle Olimpiadi del 2021 e 2016, ha giocato durante la bassa stagione WNBA per la squadra russa Ekaterinburg in Eurolega dal 2015.