La Warner Bros mantiene cattivi nella vita reale come Amber Heard o Ezra Miller, licenzia eroi come Johnny Depp

La Warner Bros mantiene cattivi nella vita reale come Amber Heard o Ezra Miller, licenzia eroi come Johnny Depp

La Warner Bros mantiene cattivi nella vita reale come Amber Heard o Ezra Miller, licenzia eroi come Johnny Depp

Warner Bros ha commesso errori dirigenziali per la maggior parte dell’ultimo decennio, e sicuramente hanno commesso tre errori con Amber Heard, Esdra Miller e Johnny Depp. Queste decisioni sono arrivate quando hanno colto il minimo accenno di cattiva stampa che veniva verso di loro prima di fare un’indagine adeguata.

Con Depp, hanno impiegato un po’ di tempo per rescindere il suo contratto quando Amber Heard ha scritto quel famigerato editoriale sul Washington Post. Nessuna domanda posta a nessuno di loro, la pressione era troppo alta da parte della stampa e del movimento Me Too, ma Depp è andato avanti con la sua causa legale e probabilmente vincerà il processo. WB ha deciso di mantenere Amber Heard nonostante tutte le voci su di lei mentendo su tutto ciò che riguardava Johnny.

Read:  Pasqua 2022: il lunedì di Pasqua è una festa federale?

Inizialmente, ci sono state segnalazioni di Amber che potrebbe aver perso il ruolo di Mera nel franchise di “Aquaman”, ma fino ad ora ha mantenuto il suo lavoro. Depp ha perso il ruolo di Grindelwald nel ‘Animali fantastici‘ franchising. Disney lasciò subito cadere il contratto di Johnny Depp con il ‘pirati dei Caraibi‘ franchising. Se il processo andrà a favore di Johnny, entrambe le società dovranno scusarsi e Depp potrebbe persino intentare causa contro loro due.

Ma conoscendo Johnny, probabilmente vorrà solo la pace e non perseguirà ulteriori confronti. Tuttavia, può facilmente richiedere salari più alti per progetti futuri e ottenere ciò che sta chiedendo.

Read:  Cosa ci faceva Brittney Griner, una star della WNBA, suonando in Russia?

Il caso di Ezra Miller è ancora in corso

Con Ezra Miller, ci sono ancora sviluppi in corso poiché l’attore è stato appena arrestato per la seconda volta nell’ultimo mese. È stato nuovamente arrestato alle Hawaii martedì, un evento che potrebbe benissimo porre fine ai suoi attuali contratti con la Warner Bros. Si spera che lo studio cinematografico possa correggere i propri errori offrendo a Depp le sue scuse e licenziando sia Heard che Miller per le loro azioni.

La recente fusione con Discovery ha portato molte nuove idee e, si spera, migliori capacità decisionali. Dopotutto, non vogliono sembrare la compagnia che tiene cattivi nella vita reale e licenzia eroi popolari. È solo una cattiva stampa per loro.

Read:  Muore la persona più anziana del mondo: quanti anni aveva e chi è ora la più anziana?