L’adolescente che è precipitato verso la morte al parco dei divertimenti potrebbe non essere stato adeguatamente legato: chiamata al 911

L'adolescente che è precipitato verso la morte al parco dei divertimenti potrebbe non essere stato adeguatamente legato: chiamata al 911

L’adolescente che è precipitato verso la morte al parco dei divertimenti potrebbe non essere stato adeguatamente legato: chiamata al 911

Un adolescente del Missouri che è morto durante una corsa in un parco di divertimenti di Orlando non è stato adeguatamente legato, secondo una registrazione di una chiamata ai servizi di emergenza sanitaria.

Tire Sampson aveva solo 14 anni e stava visitando ICON Park con la sua famiglia quando si è verificato l’incidente mortale.

“Uhm, non ne sono sicuro. Dicono che respira, ma non reagisce. Sembra che le sue braccia siano rotte e le sue gambe”, ha affermato il chiamante, secondo una registrazione audio recensita da The Post. “Non so da dove sia caduto. Essi [ICON park staff] non gli ha assicurato la cintura di sicurezza”.

Read:  Donald Trump sostiene il dottor Oz per il Senato della Pennsylvania

Sabato l’ufficio dello sceriffo della contea di Orange ha rifiutato di offrire nuove informazioni e ha affermato che la corsa è ora oggetto di indagine da parte del Dipartimento dell’agricoltura e dei servizi ai consumatori della Florida.

La famiglia di Sampson ha mantenuto l’avvocato per lesioni personali noto a livello nazionale Ben Crump, che ha anche rappresentato le famiglie di Ahmaud Arbery, Breonna Taylor, George Floyd e Jacob Blake.

Pneumatico Sansone
Tire Sampson, 14 anni, stava visitando ICON Park con la sua famiglia quando si è verificato l’incidente mortale.
Facebook/Vanessa Rivera
La caduta libera di Orlando all'ICON Park
Sampson non era adeguatamente legato quando stava guidando l’Orlando Free Fall all’ICON Park, secondo una chiamata al 911.
Willie J. Allen Jr. /Orlando Sentinel tramite AP

“Questo giovane era il tipo di figlio che ogni genitore spera: uno studente all’albo d’oro, un aspirante atleta e una persona di buon cuore che si prendeva cura degli altri. Inutile dire che la sua famiglia è assolutamente devastata. Una divertente visita al parco a tema con la sua squadra di football non sarebbe dovuta finire in tragedia”, ha detto Crump.

Read:  I manifestanti assaltano il telegiornale russo in diretta urlando "ferma la guerra!"

Un altro chiamante dei servizi di emergenza ha detto che l’adolescente non ha risposto dopo il tuffo, non respirava e non aveva polso.

“Durante la metà della corsa, il ragazzo è appena uscito”, ha detto il chiamante. “È morto. È morto. È morto. È andato.”

Vista ravvicinata dell'Orlando Free Fall all'ICON Park venerdì 25 marzo 2022 a Orlando, in Florida. Un ragazzo di 14 anni è morto durante un giro in un parco di divertimenti di Orlando, hanno detto i funzionari dello sceriffo.
Il ragazzo di 14 anni è morto durante un giro in un parco di divertimenti di Orlando, hanno detto i funzionari dello sceriffo.
Willie J. Allen Jr. /Orlando Sentinel tramite AP

A Sampson, che pesava 340 libbre ed era alto 6 piedi e 5 pollici, è stato negato l’ingresso ad altre giostre del parco, ha detto suo padre, Yarnell Sampson, aggiungendo che suo figlio sapeva che qualcosa non andava nel momento in cui è iniziata la corsa.

Read:  L'adolescente scomparso della Florida Saige Stiles è stato trovato al sicuro

“Quando la corsa è decollata, è stato allora che si sentiva a disagio. Era tipo, ‘Cosa sta succedendo?’ Fu allora che iniziò a impazzire e stava spiegando al suo amico accanto a lui: ‘Non conosco amico. Se non ce la faccio, per favore di’ a mia mamma e a mio papà che li amo.’ Per poter dire una cosa del genere, deve aver provato qualcosa”, ha detto a Fox35

Sampson è stato curato all’Arnold Palmer Hospital prima di morire in seguito per le ferite riportate, secondo l’ufficio dello sceriffo della contea di Orange.