Lakers 111-132 Clippers: Reggie Jackson, i Clippers hanno mostrato a LeBron James, Lakers, chi è il vero “Re di LA”

Lakers 111-132 Clippers: Reggie Jackson, i Clippers hanno mostrato a LeBron James, Lakers, chi è il vero "Re di LA"

Lakers 111-132 Clippers: Reggie Jackson, i Clippers hanno mostrato a LeBron James, Lakers, chi è il vero “Re di LA”

Tlui Clipper di Los Angeles ha spazzato via la serie annuale (4-0) contro i loro rivali di crosstown, i Los Angeles Lakers sconfiggendoli 132-111 giovedì sera, ottenendo sette vittorie di fila contro il rivale che condividono Crypto.com Arena con, grazie a un terribile terzo quarto dei 17 volte campioni NBA.

Lo spettacolo di Reggie Jackson

Reggie Jackson

ha disputato la sua miglior partita della stagione, segnando 36 punti insieme a nove assist e otto rimbalzi.

Read:  La madre di Mbappe si reca a Doha per parlare con i leader del PSG

I Clippers hanno iniziato segnando i primi cinque punti della partita, ma subito LeBron James ha preso il controllo con una tripla ei Lakers hanno recuperato per prendere il loro primo vantaggio a metà del primo quarto.

La squadra di Los Angeles che non ha titoli NBA ha chiuso il primo quarto con un parziale di 9-0, anche grazie a un grande contributo dalla panchina di Isaia Hartensteinche ha contribuito con sei punti, un assist e un muro.

Triste debutto di DJ Augustin

Nel secondo trimestre, DJ Agostino ha esordito con i Lakers, tuttavia, il suo inizio non è stato dei migliori, poiché i Clippers hanno iniziato il periodo con un parziale di 6-2 e hanno preso un vantaggio di nove punti a dieci minuti dalla fine del primo tempo.

Read:  Il Liverpool è a 14 partite da un quadrable senza precedenti

Poi è stato Jackson a prendere il controllo ea metà del secondo quarto aveva già 15 punti e i Clippers erano in vantaggio di ben 14 a 8:39 dall’intervallo prima dell’intervallo, quando i Lakers hanno dovuto chiamare un timeout di emergenza.

Grande chiusura del primo tempo per i Lakers

Ma guidati da James, che ha chiuso il primo tempo con 18 punti, i Lakers sono andati in contropiede con a Corsa 14-0 staccare di soli tre punti (66-63).

Ma tutto è crollato per le maglie gialle nel terzo periodo, a 7:42 minuti dalla fine del primo tempo, i Clippers hanno segnato 19 dei primi 21 punti del secondo tempo andare avanti di 20 punti (85-65).

I Clippers hanno vinto il terzo quarto 40-18!

In totale c’erano 23 punti senza risposta per i Clippersche ha sfruttato definitivamente la partita e ha vinto il terzo quarto con il punteggio di 40-18.

L’ultimo quarto è stata una mera formalità, in cui Jackson ha colto l’occasione per prendere in giro Russell Westbrook in faccia e finire la sua migliore partita finora in questa stagione.

Nella causa soccombente, il “Re” registrò buoni numeri, 26 puntiotto rimbalzi e quattro assist.

Con questo risultato, i Clippers (34-31) hanno accumulato cinque vittorie di fila e si sono portati all’ottavo posto nella classifica Conferenza occidentalementre i Lakers (27-35) hanno quattro sconfitte consecutive e sono noni nella stessa classifica.

Quali sono le prospettive per Clippers e Lakers?

La prossima partita per i Clippers è domenica prossima quando ospiteranno il New York Knicks.

I Lakers torneranno in campo questo sabato per ospitare il Golden State Warriors.