L’automobilista si getta tra la folla, uccidendo sei persone

L'automobilista si getta tra la folla, uccidendo sei persone

L’automobilista si getta tra la folla, uccidendo sei persone

Un’auto in corsa ha falciato un gruppo di artisti che si preparavano per una sfilata di carnevale nel Belgio meridionale all’inizio di domenica, uccidendo sei persone e lasciandone altre 10 con ferite mortali, hanno detto i funzionari.

Più di 150 persone si erano radunate all’alba con costumi e tamburi per il festival di Strépy-Bracquegnies quando all’improvviso “un’auto è partita da dietro ad alta velocità”, ha detto Jacques Gobert, sindaco della vicina città di La Louviere.

Il veicolo “ha polverizzato un gran numero di persone, proseguendo la sua strada prima di fermarsi un po’ più in basso”, ha detto Gobert, secondo la CNN.

Read:  Gli scienziati hanno finalmente finito di decodificare l'intero genoma umano

L’autista e un secondo uomo, entrambi di La Louvière e sulla trentina, sono stati arrestati a pochi chilometri dalla scena. Non erano stati precedentemente noti alla polizia, hanno detto le autorità.

Oltre alle persone uccise e alle 10 gravemente ferite, ci sono state 27 persone che hanno subito ferite lievi, hanno affermato i pubblici ministeri.

Le conseguenze dello scontro mortale nella città belga di Strépy La Louvière, dove un'auto si è schiantata sulla folla.
Le conseguenze dello scontro mortale nella città belga di Strépy La Louvière, dove un’auto si è schiantata sulla folla.
Il nastro della polizia blocca la scena in cui sono stati uccisi sei festaioli.
Il nastro della polizia blocca la scena in cui sono stati uccisi sei festaioli.
BELGA MAG/AFP tramite Getty Images
Le persone si abbracciano mentre si radunano vicino al luogo in cui un'auto si è schiantata contro una folla di frequentatori di carnevale mattutini.
Le persone si abbracciano mentre si radunano vicino al luogo in cui un’auto si è schiantata contro una folla di frequentatori di carnevale mattutini.
AFP tramite Getty Images

Il motivo dell’incidente mortale non era chiaro.

Ma il pubblico ministero Damien Verheyen ha detto: “Non c’è alcun elemento nelle indagini in questo momento che mi permetta di considerare che le motivazioni dei due potrebbero essere legate al terrorismo”.

Read:  Trump abbandona l'intervista a Piers Morgan dopo essere stato pressato per le elezioni del 2020

Il primo ministro belga Alexander De Croo ha affermato che “i suoi pensieri erano rivolti alle vittime e ai loro parenti.

“Notizie orribili da Strépy-Bracquegnies. Un raduno comunitario per festeggiare è stato colpito al cuore”, ha detto ha scritto su Twitter.

Sei persone sono state uccise e 10 sono rimaste ferite in pericolo di vita dopo che un'auto si è schiantata contro un gruppo di artisti del carnevale.
Sei persone sono state uccise e 10 sono rimaste ferite in pericolo di vita dopo che un’auto si è schiantata contro un gruppo di artisti del carnevale.
Johanna Geron/REUTERS
Artisti e persone di Gilles de Binche parlano per strada.
Più di 150 persone si erano radunate all’alba con costumi e tamburi per il festival di Strépy-Bracquegnies.
Olivier Matthys/AP
La gente parla per strada, dopo un incidente a un carnevale.
Un’auto improvvisamente “guidava da dietro ad alta velocità”.
Olivier Matthys/AP
Un artista parla al telefono.
Diverse dozzine di partecipanti alla parata hanno subito lievi ferite.
Olivier Matthys/AP
La gente torna a casa dopo un incidente a un carnevale.
L’automobilista e una seconda persona sono stati arrestati dopo che l’auto è stata fermata a pochi chilometri di distanza.
Olivier Matthys/AP

Anche il ministro dell’Interno belga Annelies Verlinden ha espresso dolore per l’incidente.

“Quella che avrebbe dovuto essere una grande festa si è trasformata in una tragedia”, ha detto Verlinden.

Con fili postali