L’ex presidente Trump sbatte il governatore della Georgia Kemp sui risultati delle elezioni del 2020

L'ex presidente Trump sbatte il governatore della Georgia Kemp sui risultati delle elezioni del 2020

L’ex presidente Trump sbatte il governatore della Georgia Kemp sui risultati delle elezioni del 2020

L’ex presidente Donald Trump ha criticato il governatore della Georgia Brian Kemp per essersi rifiutato di ribaltare i risultati delle elezioni del 2020 in una manifestazione di sabato a sostegno del principale sfidante di Kemp.

“Brian Kemp è un voltagabbana, un codardo e un completo e totale disastro”, ha detto il 45° presidente a una folla di sostenitori a Commerce, in Georgia, del collega repubblicano, che ha aiutato a essere eletto nel 2018.

“Prima di poter sconfiggere i democratici, i socialisti e i comunisti… dobbiamo prima sconfiggere i svenduti di RINO e i perdenti alle primarie di questa primavera”, ha detto Trump alla folla, riferendosi a Kemp come un “repubblicano solo di nome”.

Read:  Presunto Cali. Secondo quanto riferito, l'assassino della chiesa è stato identificato come David Chou

Trump ha sostenuto l’ex senatore David Perdue, che affronterà Kemp alle primarie del 24 maggio in vista delle elezioni fondamentali di medio termine di quest’anno.

La Georgia è vista da vicino come un campo di battaglia per determinare quanta influenza Trump esercita ancora nel Partito Repubblicano, più di un anno dopo aver lasciato la Casa Bianca.

L'ex presidente Donald Trump ha criticato Brian Kemp durante una manifestazione in Georgia per essersi rifiutato di ribaltare i risultati delle elezioni del 2020 il 26 marzo 2022.
L’ex presidente Donald Trump ha criticato Brian Kemp durante una manifestazione in Georgia per essersi rifiutato di ribaltare i risultati delle elezioni del 2020 il 26 marzo 2022.
AP
L'ex presidente Donald Trump entra in scena durante una manifestazione per i candidati del GOP della Georgia al Banks County Dragway in Commerce, Georgia, il 26 marzo 2022.
L’ex presidente Donald Trump parla sul palco durante una manifestazione per i candidati del GOP della Georgia al Banks County Dragway in Commerce, Georgia, il 26 marzo 2022.
AP

Trump ha acceso Kemp dopo le elezioni del 2020, quando Trump è diventato il primo candidato presidenziale del GOP a perdere lo stato in 28 anni. Trump ha accusato Kemp di tradire gli elettori repubblicani quando il governatore ha deciso di non sostenere le affermazioni infondate dell’ex presidente sulla diffusa frode elettorale e si è rifiutato di convocare una sessione speciale per ribaltare il risultato.

Read:  L'epidemia di influenza aviaria costringe gli zoo nordamericani a nascondere gli uccelli lontano dalle persone

“Ho appoggiato Brian Kemp, sfortunatamente, nel 2018 – mi sento così male ma guarda che non puoi averli tutti. Stava perdendo, l’ho appoggiato e ha vinto alla grande, che ne dici? E non farebbe niente per la frode elettorale”, ha detto Trump.

“Abbiamo scelto Kemp e ora dobbiamo far uscire Kemp.”

I risultati in Georgia sono stati certificati a seguito di tre riconteggi, di cui uno parzialmente eseguito a mano. Tutti hanno affermato la vittoria di Biden.

Il governatore della Georgia Brian Kemp ha fatto arrabbiare Donald Trump quando l'ex presidente è diventato il primo candidato presidenziale del GOP a perdere lo stato della Georgia in 28 anni.
Il governatore della Georgia Brian Kemp ha fatto arrabbiare Donald Trump quando l’ex presidente è diventato il primo candidato presidenziale del GOP a perdere lo stato della Georgia in 28 anni.
AP

Trump ha avvertito l’establishment repubblicano che i suoi sostenitori non avrebbero sostenuto Kemp nelle elezioni di novembre. Il candidato del GOP probabilmente affronterà Stacey Abrams, ex membro democratico della Georgia House.

Read:  Perché gli avvocati di Johnny Depp hanno "celebrato" la menzione di Kate Moss di Amber Heard

“Se Brian Kemp viene rinominato, andrà in fiamme alle urne perché Stacey gliela ruberà e lo umilierà”, ha detto Trump.

“Gli elettori di Trump… non andranno a votare per Kemp. Non voteranno”.

L'ex presidente Donald Trump alza il pugno mentre lascia il palco durante una manifestazione per i candidati del GOP della Georgia a Commercio, Georgia, il 26 marzo 2022.
L’ex presidente Donald Trump alza il pugno mentre lascia il palco durante una manifestazione per i candidati del GOP della Georgia a Commercio, Georgia, il 26 marzo 2022.
AP

Secondo un sondaggio di Fox News pubblicato questo mese, Perdue ha seguito Kemp dal 39% al 50%. Se quei numeri fossero validi, Kemp sarebbe a breve distanza dalla vittoria a titolo definitivo delle primarie, scongiurando un ballottaggio.

Il presidente ha anche annunciato che si candiderà di nuovo alla presidenza nel 2024.

“La verità è che ho corso due volte, ho vinto due volte e ho fatto meglio la seconda volta. E ora, potremmo doverlo rifare di nuovo”, ha detto.

Con fili postali