L’insegnante ucraina Olena Kurilo implora Putin di fermare la guerra

L'insegnante ucraina Olena Kurilo implora Putin di fermare la guerra

L’insegnante ucraina Olena Kurilo implora Putin di fermare la guerra

L’insegnante e la mamma il cui volto insanguinato è diventato una delle prime immagini che definiscono l’invasione dell’Ucraina hanno invitato il presidente russo Vladimir Putin a fermare la “guerra senza senso” sabato in una nuova intervista.

“Per favore, fate passare il messaggio che l’Ucraina non vuole fare del male a nessuno. L’Ucraina è una nazione molto amichevole”, ha detto Olena Kurilo, 52 anni. “Le nostre madri perderanno i loro figli, gli anziani e i bambini moriranno, la gente comune morirà innocente di qualsiasi cosa”.

Read:  Biden ha aiutato ad affondare Build Back Better con lo slip di Sinema, Satchel Paige talk

Kurilo è uscito dall’ospedale giovedì a Chuguev, fuori dalla città di Kharkiv, quando i giornalisti le hanno scattato una foto, coperta di bende dopo che un attacco missilistico le ha fatto volare schegge di vetro in faccia.

La sua casa era stata completamente distrutta da un attacco missilistico russo e ha detto che all’epoca era viva solo a causa di un “angelo custode molto forte”.

Olena Kurilo è stata identificata come insegnante di scuola in Ucraina.
Agenzia Anadolu tramite Getty Images
I vigili del fuoco lavorano su un incendio su un edificio dopo i bombardamenti sulla città di Chuguiv, nell'Ucraina orientale
I vigili del fuoco lavorano per spegnere un incendio in seguito al bombardamento della città di Chuguev, nell’Ucraina orientale.
ARIS MESSINIS/AFP tramite Getty Images
Olena Kurilo.
Il viso di Kurilo è fasciato dopo essere stato colpito da schegge di vetro da un missile.
ARIS MESSINIS/AFP tramite Getty Images

Nella sua nuova intervista, ha detto al Daily Mail di aver rivolto un appello diretto a Putin, che da sola incolpa della guerra.

Read:  Il poliziotto di Austin incriminato Justin Berry nel ballottaggio del GOP per la Texas House

Ricevi le ultime novità aggiornamenti nel conflitto Russia-Ucraina con la diretta del Post.


“Non conosco nessuno a cui piacerebbe entrare in guerra con la Russia. Non una sola persona pensava che Putin potesse farlo”, ha detto, aggiungendo che pensava che Putin si sarebbe fermato quando avrebbe riconosciuto le regioni di Donetsk e Luhansk, conosciute collettivamente come il Donbas, come repubbliche popolari indipendenti sostenute dalla Russia. “’Capisco che siamo pedine nel gioco tra Russia e Stati Uniti. Siamo una merce di scambio, ma il mondo si è capovolto”.

Kurilo ha detto che lei e la sua famiglia hanno paura, così come i suoi vicini. “Non sappiamo cosa accadrà alla nostra casa”, ha detto.

Read:  La Russia afferma che le relazioni statunitensi sono al punto di "rottura" dopo che Biden ha definito Putin un criminale di guerra
Una vista mostra un condominio danneggiato dai bombardamenti nella città di Chuhuiv.
Una vista mostra un condominio danneggiato dai bombardamenti nella città di Chuguev.
Servizio di emergenza dello Stato ucraino tramite REUTERS

“Chiedo a tutte le madri in Russia di non lasciare che i loro figli vadano in guerra”, ha detto in un grave appello. “Questa è una guerra senza senso, non porterà felicità a nessuno, non renderà nessuno più ricco”.

“Vogliamo la pace. La guerra è dolore, è dolore umano”, ha detto.