L’investimento di 20 milioni di dollari di Michael Jordan per giocare come preferisce

L'investimento di 20 milioni di dollari di Michael Jordan per giocare come preferisce

L’investimento di 20 milioni di dollari di Michael Jordan per giocare come preferisce

Michael Jordan ha sempre sfruttato al massimo il suo ritiro. Una delle sue ultime imprese è il sofisticato campo da golf ultra esclusivo chiamato Grove XXIII situato in Florida.

The Grove ha un privato Percorso a 18 buchedriving range, strutture per gli allenamenti, un’enorme club house di 15.000 piedi quadrati con spogliatoi, aree lounge, un negozio professionale e altro ancora.

Read:  I Warriors offrono un incoraggiante rapporto sugli infortuni su Stephen Curry

Michael Jordan è nei libri di storia per molte ragioni, principalmente con la sua carriera pallacanestro e dal suo ritiro dallo sport, Jordan è stato in grado di intrattenersi.

Uno degli hobby che gli piace di più è il golf,

Ama così tanto lo sport che ha partecipato a diversi tornei di beneficenza per poi iniziare a pianificare il suo corso Grove XXIII.

Le fonti affermano che detesta aspettare altri giocatori che impiegano troppo tempo nel loro turno, quindi rallentandolo, e sappiamo tutti che MJ è tutta una questione di tempismo.

Dalla sua apertura, Michael Jordan’s esclusivo campo da golf è stato al centro dell’attenzione nel mondo dello sport, perché è risaputo che Jordan ama vivere in grande, e il corso non poteva fare eccezione.

Il Grove XXIII è pieno di lussi e dettagli speciali.

Secondo NBC Sports Oltre ai servizi gourmet, il campo dispone anche di golf cart che possono raggiungere velocità fino a 35 miglia orarie, il che renderebbe il percorso a 18 buche in meno tempo.

È stato anche riferito che se un partecipante ottiene un “Aquila” (quando la buca sarà completata con due colpi sotto il par) alla 6a buca, lui o lei riceverà un anello commemorativo che avrebbe una sorta di ricordo dei sei titoli NBA di Jordan.

Un altro lusso è che, indipendentemente da dove si trovino, i giocatori possono farsi consegnare bevande tramite droni aerei.

Il golf club è stato costruito all’interno di circa 15.000 quadrati piedi in cui spogliatoi maschili e femminili, un’area lounge, un pro store e una sala da pranzo sono solo la punta dell’iceberg di lusso.