Lo stato scioccante del dito contorto di Benzema: tre anni così!

Lo stato scioccante del dito contorto di Benzema: tre anni così!

Lo stato scioccante del dito contorto di Benzema: tre anni così!

Rattaccante dell’Al Madrid Karim Benzema ha condiviso sui social una foto in cui il notevole stato del suo mignolo non è passato inosservato.

Il quinto dito del francese della mano destra è malamente attorcigliato, piegato in due nella foto, mentre gli altri sono dritti.

Ma questo non è niente di nuovo. In effetti, è così dal 2019. Nel gennaio di quell’anno, in trasferta Vero Betis allo Stadio Benito Villamarin, Benzema si è fratturato un dito ed è stato consigliato di sottoporsi a un intervento chirurgico, ma il giocatore stesso ha rinunciato a questa opzione per continuare a giocare ed evitare di trascorrere diverse settimane in disparte in un momento in cui la squadra aveva un disperato bisogno di lui.

Read:  Lo scambio elegante di Ancelotti con Xavi a Bernabeu vuoto

È stato il primo post-Zinedine Zidane stagione e risultati, sotto entrambi Julen Lopetegui e Santiago Solari, era stato al di sotto delle aspettative. Tre anni dopo, Benzema porta ancora il segno di quell’impegno e deve ancora finire sotto i ferri, con i suoi doveri internazionali appena riscoperti che gli hanno concesso ancora meno tempo libero di prima.

In campo, invece, sembra che la sua mano infortunata, che fascia per le partite, abbia addirittura migliorato le sue prestazioni visto che da allora è stato praticamente inarrestabile, aprendo la strada al post-Cristiano Ronaldo era.

Read:  Marcelo vuole restare al Real Madrid

Non gli causa nemmeno problemi seri nella sua vita quotidiana, quindi sembra che sia felice di continuare a rimandare l’intervento chirurgico e senza dubbio i fan dei Los Blancos ne saranno felici.