‘Lo sto facendo per i miei figli’

'Lo sto facendo per i miei figli'

‘Lo sto facendo per i miei figli’

Il veterano dell’esercito Cody Heard si sta dirigendo in Ucraina per aiutare a combattere i russi, una decisione che ha preso a causa dei suoi figli.

L’ex fante di 28 anni, congedato con onore nel 2018, ha due figlie con sua moglie Amanda e ha promesso di fare volontariato dopo aver visto le notizie sull’invasione e aver “visto bambini piccoli feriti”, ha detto a The Post.

“Ho iniziato a pensare ai miei figli. Stavo pensando, se fossi in quella posizione, vorrei che qualcun altro venisse ad aiutarci? Assolutamente sì.

Read:  I marines americani identificano quattro uomini uccisi durante le esercitazioni della NATO in Norvegia

Quindi ha in programma di volare in Ucraina con un gruppo di altri veterani nei prossimi giorni, lasciando la sua famiglia a Little Rock, in Arkansas, e un lavoro con Amazon per dare una mano agli ucraini mentre resistono all’esercito russo.

“Penso che tutto torni a essere un americano e un patriota”, ha detto.

Heard, che ha prestato servizio nel 3° reggimento di cavalleria oltre ad essere un membro della Guardia Nazionale dell’Arkansas, non ha esperienza di combattimento, ma ha seguito un addestramento al fuoco dal vivo durante il campo di addestramento a Fort Hood, in Texas, nel 2012 e ha imparato a sparare missili.

Read:  Ucraini, russi si dirigono al confine Usa-Messico per chiedere asilo: rapporto
Heard fa parte di un'ondata di membri del servizio americano che prendono le armi in un volontario "legione internazionale" formato dal presidente dell'Ucraina, Volodymyr Zelensky.
“Nessuno di noi vuole davvero impegnarsi, ma difenderemo noi stessi o gli altri se necessario”, ha affermato Heard, parte di un’ondata di membri volontari del servizio americano che si stanno dirigendo verso l’Ucraina.
TikTok/@codyheard807

Ha detto che non sapeva se avrebbe visto l’azione in Ucraina.

“Principalmente la nostra missione è aiutare ad addestrare i civili in modo che abbiano più possibilità di difendersi”, ha affermato.

“E anche aiutare le persone a uscire, a mettersi in salvo. E faremo delle ricognizioni. Nessuno di noi vuole davvero impegnarsi, ma difenderemo noi stessi o gli altri se necessario”.

L'ex veterano dell'esercito ed ex fante è stato congedato con onore nel 2018.
Il veterano dell’esercito ed ex fante è stato congedato con onore nel 2018.
TikTok/@codyheard807

Durante la sua permanenza nell’esercito, Heard prestò servizio con un soldato che era arrivato negli Stati Uniti dall’Ucraina.

“Era nella mia unità e aveva già combattuto contro i russi. Poi è tornato a casa. Quindi, quando la Russia ha invaso, mi sono sentito come se mio fratello fosse sotto attacco. Nella fanteria, viviamo di un legame molto stretto. Ma non c’era niente che potessi fare. Poi ho visto che i civili venivano presi di mira”.

Heard ha iniziato a contattare altri veterinari tramite Facebook.

“Si sono offerti volontari”, ha detto. “Avevamo una riunione su Skype un giorno o due dopo l’invasione. Mi hanno detto: “Stiamo volando in Polonia e poi attraverseremo l’Ucraina”. Ora faccio parte di due gruppi. Uno dei nostri ragazzi è lì ora: Harrison. È un agente di polizia di Chicago fuori servizio”.

Heard ha promesso di fare volontariato dopo aver visto le notizie sull'invasione e "vedere i bambini piccoli che si fanno male."
Heard ha promesso di fare volontariato dopo aver visto le notizie sull’invasione e “aver visto bambini piccoli farsi male”.
TikTok/@codyheard807

Heard ha detto a The Post che intende rimanere in Ucraina per circa un mese e lunedì ha pubblicato un video che aggiornava la sua situazione su #veteransforukraine su TikTok.

“Questa è la mia ultima settimana a casa”, dice nella clip. “Sono stato estremamente impegnato con la moglie ei bambini, cercando di passare un po’ di tempo con loro prima di partire. E poi devo anche coordinarmi con il gruppo con cui mi trovo, quindi molta pianificazione”.

Fa parte di un’ondata di membri del servizio americano che prendono le armi in una “legione internazionale” di volontari formata dal presidente dell’Ucraina, Volodymyr Zelensky, che sta cercando di aggiungere potenza di fuoco nella sua lotta contro i russi.

Durante la sua permanenza nell'esercito, Heard prestò servizio con un soldato che era arrivato negli Stati Uniti dall'Ucraina.  Hanno formato un legame che conserva ancora oggi.
Durante la sua permanenza nell’esercito, Heard prestò servizio con un soldato che era arrivato negli Stati Uniti dall’Ucraina. Hanno formato un legame che conserva ancora oggi.
TikTok/@codyheard807
Heard dice che la sua missione principale è aiutare ad addestrare i civili in modo che abbiano più possibilità di difendersi.
Heard dice che la sua missione principale è aiutare ad addestrare i civili in modo che abbiano più possibilità di difendersi.
TikTok/@codyheard807

Secondo Zelensky, più di 3.000 cittadini statunitensi hanno fatto domanda per una forza che ha già 16.000 stranieri.

“Il motivo per cui sento che stiamo facendo la cosa giusta è che in questo conflitto non ci sono davvero due parti”, ha detto al Columbus Dispatch il volontario ed ex fante dell’esercito Henry Hoeft.

“C’è supporto bipartisan per il popolo ucraino e supporto in tutti i paesi. Per me, questa è la prova che stiamo facendo la cosa giusta”.

Dopo aver visto donne e bambini ucraini attaccati dalle forze russe, l'ex veterano dell'esercito Cody Heard ha pensato alla sua stessa famiglia (a destra) e ha pensato che avrebbe voluto aiuto se si fossero trovati nella stessa posizione.
Dopo aver visto donne e bambini ucraini attaccati dalle forze russe, il veterano dell’esercito Cody Heard ha pensato alla sua stessa famiglia (a destra) e ha pensato che avrebbe voluto aiuto se si fossero trovati nella stessa posizione.
Composito fotografico NY Post

Un gruppo di 10 veterani delle operazioni speciali, tra cui sei americani, ha esperienza nel combattimento ravvicinato e nell’antiterrorismo e ora sono in Polonia e stanno pianificando di unirsi alla battaglia, secondo BuzzFeed.