Marcelo vuole restare al Real Madrid

Marcelo vuole restare al Real Madrid

Marcelo vuole restare al Real Madrid

MArcelo vuole continuare a giocare a calcio e il suo desiderio non è altro che farlo a Real Madrid.

Il contratto del brasiliano scade il 30 giugno e per tutta la stagione si è parlato del futuro del terzino.

Tutto sembra indicare che il suo tempo al Real Madrid è finito, in attesa di quanto accadrà nella finale di Champions League del 28 maggio a Parigi.

Avvicinandosi al suo 34esimo compleanno, il difensore del Real Madrid sente ancora di avere la forza e la capacità di continuare con la squadra in cui è entrato a far parte della squadra nel 2007 all’età di 18 anni, dove è diventato il giocatore che ha vinto più titoli con i Los Blancos .

Read:  Kevin Durant su Ben Simmons e James Harden: ci saranno "attacchi personali"

Finora in questa stagione, Marcelo ha giocato 17 partitecon il suo contributo nei tempi supplementari contro Chelsea particolarmente degno di nota, partita in cui si è infortunato poco dopo l’ingresso, ma viste le esigenze della sua squadra ha continuato a giocare per un problema muscolare.

Nessuna trattativa finora

I dirigenti del Real Madrid aspettano che la stagione si concluda prima di prendere le decisioni finali. Mentre è vero che Luca Modric è già a conoscenza dell’intenzione del club di rinnovare il contratto, anch’esso in scadenza il 30 giugno 2022, nel caso di Marcelo non vi è stata comunicazione in tal senso.

Read:  Esploratore dell'Everton: avremmo potuto ingaggiare Haaland per 60.000 sterline ma pensavamo che avrebbe perso la sua efficacia

Isco e Gareth Bale sono gli altri due giocatori i cui contratti scadranno tra meno di due mesi ed entrambi sanno già che non rimarranno al Real Madrid.

Futuro nell’aria

Marcelo non è mancato di interesse, ma è determinato a restare al Real Madrid, anche se questo significa continuare ad essere una figura periferica.

Eppure il suo tempo di gioco, se dovesse restare, rimarrebbe limitato vista la presenza di Ferland Mendy come terzino sinistro, e con Nacho che gli ha preferito quando il francese è stato assente.

David Alaba è anche in grado di ricoprire la posizione quando necessario, il che significa che Marcelo dovrebbe accontentarsi di un ruolo molto limitato.

Read:  Questo è ciò che ha detto Klopp a metà tempo per ribaltare la partita tra Villarreal e Liverpool