Miley Cyrus ha contratto il COVID durante il suo tour ma conferma: “Ne è valsa la pena”

Miley Cyrus ha contratto il COVID durante il suo tour ma conferma: "Ne è valsa la pena"

Miley Cyrus ha contratto il COVID durante il suo tour ma conferma: “Ne è valsa la pena”

wLa cantante di recking ball Miley Cyrus ha annunciato oggi di averlo fatto covid-19dopo il suo tour in America Latina dove ha visitato Colombia, Cile e Argentina

L’aver suonato per più di 10mila persone nei suoi tre concerti ha portato la pop star a infettarsi. Tuttavia, dice che “ne è valsa la pena”.

Miley Cyrus dice che si sente bene e non è in pericolo, chiedendo ai fan di non preoccuparsi per lei mentre è in buone condizioni di salute.

Ha continuato dicendo che l’unica cosa di cui si rammarica veramente è che ha programmato di frequentare la sua buona amica e Aerosmith la raccolta fondi del frontman Steven Tyler chiamata “Janie’s Funds”. La raccolta fondi che avrebbe dovuto essere un successo era già esaurita poiché lo scopo di tale evento era in difesa delle ragazze maltrattate e trascurate negli Stati Uniti.

Read:  'Wali', il cecchino più letale del Canada arriva in Ucraina per aiutare a combattere la Russia

“Purtroppo, per questo motivo, mi manca ‘Janie’s Funds’, il che fa schifo perché è un ente di beneficenza molto importante per me e il mio amico Steven Tyler”, ha twittato

Durante l’evento, è stata l’ospite speciale e si esibirà nei suoi più grandi successi

Secondo Cyrus, ha fatto un tour fantastico con il suo ultimo spettacolo Bogotà, dove non c’era da 11 anni. È arrivata in Colombia domenica sera, 20 marzo, ed è stata accolta da centinaia di fan al Four Seasons Hotel, dove è rimasta prima del suo spettacolo. La cantante è arrivata nel Paese accompagnata dal suo staff, dalla sorella e dalla madre.

Read:  Le prove contraddicono le dichiarazioni di Amber Heard sulla violenza fisica

Durante il suo ultimo spettacolo del Tour dell’America Latina, ha riempito la Movistar Arena e lo spettacolo è andato più a lungo del previsto. Miley ha sorpreso i suoi fan con canzoni come “Party in the USA”, “The climb”, “We can’t stop”, “Wrecking ball”, “7 things” e i famosi “Angels like you”.

Anche se durante il concerto ha avuto difficoltà a causa sua condizione di salutel’artista ha terminato lo spettacolo e ha regalato ai fan un’esperienza da non dimenticare.