Muore Bruce MacVittie, attore de I Soprano e Law & Order

Muore Bruce MacVittie, attore de I Soprano e Law & Order

Muore Bruce MacVittie, attore de I Soprano e Law & Order

UNctor Bruce Mac Vittiefamoso per i suoi ruoli in serie come I Soprano, Law & Order e American Buffaloè morto il 7 maggio, ha detto sua moglie al New York Times.

McVittie è morto in un ospedale di New York City all’età di 65 anni, finora le cause della sua morte non sono state rivelate.

L’attore è nato il 14 ottobre 1956 a Rhode Island e nel 1979 si è trasferito a New York dove si unirà all’Ensemble Studio Theatre.

Read:  The Masked Singer Stagione 7: Dopo lo smascheramento di Ciclope e Thingamabob, tutti si chiedono chi sia Firefly

Il suo debutto a Broadway è stato opposto Al Pacino in una produzione di American Buffalo di David Mamet e oltre ad apparire in diversi progetti importanti, ha fondato la sua compagnia chiamata Naked Angels.

Le apparizioni televisive di MacVittie

Dal 1981 ha fatto incursioni in televisione con piccoli ruoli in serie come Life and Miracles of Captain Miller, tra gli altri.

Ma senza dubbio uno dei suoi ruoli più ricordati è quello di Danny Scalercio ne I Soprano. Ha avuto anche partecipazioni ricorrenti in Law and Order.

Read:  Rihanna e A$AP Rocky si sono separati? Ecco cosa sappiamo finora

Inoltre, MacVittie ha avuto ruoli da ospite in Miami Vice, Sex and the City, Oz, Blue Bloods, Chicago Med e The Deuce.

L’importante carriera di MacVittie nel cinema

Il suo primo film è stato Scelto dal ghetto, ha lavorato agli ordini di Francis Ford Coppola in Cotton Club, Ken Kwapis in Il mistero della piramide d’oro, Oliver Stone in Nato il 4 luglio e The Doors, Anthony Minghella in ‘A Marito per mia moglie’, Mimi Leder in The Peacemaker, Ridley Scott in Hannibal e Clint Eastwood in Million Dollar Baby.

Read:  Miley Cyrus ha contratto il COVID durante il suo tour ma conferma: "Ne è valsa la pena"

Uno dei suoi ultimi ruoli è stato quello del detective Hartigan nella serie Netflix vincitrice di un Emmy Award Quando ci vedono.

Altri attori lo salutano

Alcuni attori e attrici, oltre a fan di tutto il mondo, gli hanno dedicato messaggi sui social dopo che la sua morte è stata resa nota.